Circolo Miani - News Correnti




Home | Notizie | Articoli | Notizie flash | Foto | Video | Collegamenti | Scarica | Sondaggi | Contattaci

'L'Eco della Serva'
Fatti e misfatti della settimana

Laminatoio a caldo e “giornalismo” a freddo.
Le sorprese della censura talvolta sono anche divertenti. ..
(Leggi tutta la notizia)


Notizie Flash

Trieste Verde. A cosa diciamo no!
Dicemmo no alla progettata Centrale a Carbone nel Vallone di Muggia, battaglia vinta..
(Leggi tutta la news)


Contenuti
*Circolo Miani
*Ferriera: le analisi della procura
*Questionario medico Ferriera

Dati Accesso
Accesso Richiesto

Nome:
Pass :

Memorizza Dati

Registrati • Password Persa?




Circolo Miani » News Correnti » Page 7

Trieste non θ una colonia!

» Inviato da valmaura il 15 July, 2022 alle 10:24 am

Scrivevamo il 1 agosto 2020.
Questa SIOT ha proprio stufato, oggi l'aria della fascia costiera da Chiarbola a San Sabba θ irrespirabile tanto olezza di tanfo di “benzina marcia”.
Vorremmo proprio vedere se nella stazione intermedia austriaca o al terminale di Ingolstadt in Baviera si potrebbero permettere di operare con cosμ sovrano disprezzo nei confronti dei cittadini e dell'ambiente.
Trieste non θ una colonia del terzo mondo, giΰ θ fastidioso assai che al Porto non lasciate un centesimo, ma che perseveriate con sovrano disprezzo da anni ad appestare mezza provincia da Muggia-Aquilinia-San Dorligo fino a San Vito-Campi Elisi θ troppo.
O cacciate una parte dei tanti soldi che guadagnate per fare gli interventi necessari ad ovviare al problema oppure θ meglio pensare seriamente di farvi sloggiare.
Abbiamo capito che a Trieste non esistono organi di controllo degni di questo nome: statali o come quella barzelletta dell'Arpa, ma mai dire mai ed ipotecare il futuro.
Mozione presentata da Maurizio Fogar ed approvata all'unanimitΰ dal Consiglio comunale di Muggia. Inoltrata per sottoscrizione ai Comuni di Dolina-San Dorligo e Trieste: dal 13 giugno ad oggi nessuna notizia, cosa aspettano?
Risoluzione.
Al Sindaco di Muggia
Con richiesta di invio e condivisione ai Sindaci di San Dorligo-Dolina e Trieste.
Oggetto: intervento urgente per cessazione miasmi in uscita dalla Siot.
Premesso che gli organi competenti ad intervenire operativamente sono nell'ordine il Ministero per la Transizione Ecologica (ex Ambiente) a cui spetta l'esame ed il controllo degli impianti petroliferi, la Regione Friuli Venezia Giulia e l'Arpa FVG che da questa dipende, l'Autoritΰ Portuale, si ritiene doveroso che il Comune di Muggia assuma l'iniziativa di votare la seguente Risoluzione da inviare per sottoscrizione ai Comuni di San Dorligo-Dolina e Trieste, da tempo del pari pesantemente interessati dal problema, e dunque destinare agli Enti sopra citati per un rapido intervento risolutivo della questione nel senso qui di seguito indicato.
Considerato che da anni i territori dei Comuni di Muggia, San Dorligo-Dolina e Trieste sono investiti da una sistemica “famosa puzza” come definita piω volte negli articoli della stampa locale, che altro non θ che i miasmi dall'inconfondibile tanfo di “benzina marcia” in uscita dagli impianti della Siot e che a seconda dei venti investono vaste porzioni dei comuni sopra citati.
Atteso che tali miasmi non si riducono “solamente” ad un impatto olfattivo sgradevolissimo che limita fortemente la qualitΰ della vita di decine di migliaia di persone, ma contengono i feroni di benzene dannosi alla salute.
Considerato che un recente studio peritale realizzato dal Comune di San Dorligo-Dolina, assieme a tecnici della Regione, ha dimostrato provenienza e responsabilitΰ della Siot.
Posto che la medesima societΰ operante con i due pontili dell'oleodotto nel Vallone di Muggia, localitΰ Zaule, e con i depositi posti nel Comune di San Dorligo-Dolina, ha sempre orgogliosamente illustrato gli enormi utili ricavati nei suoi bilanci annuali, anche nell'ultimo biennio di crisi pandemica.
Posto che una sentenza della Corte Costituzionale ha confermato nel rispetto degli articoli della Costituzione della Repubblica che in caso di incapacitΰ economica di una societΰ a rientrare nei limiti rispettando le prescrizioni di legge a tutela dell'ambiente e della salute essa deve cessare la propria attivitΰ.
Il Comune di Muggia approva tramite questa risoluzione la richiesta al Ministero competente, alla Regione FVG ed all'Autoritΰ Portuale, affinchθ intervengano prontamente con gli strumenti di legge a loro disposizione per porre fine nel piω breve tempo possibile al protrarsi di questa intollerabile situazione assumendo tutti i provvedimenti idonei.
Trieste, 22 febbraio 2022.
Maurizio Fogar, consigliere Lista civica Muggia.



Trieste non ha bisogno di cemento. E tantomeno di opere faraoniche.

» Inviato da valmaura il 14 July, 2022 alle 9:56 am

Il turismo va bene ma la qualitΰ della vita ha la precedenza.
Lo ribadiamo: oggi due navi bianche a settimana vanno bene, otto no. E di queste due una almeno va ormeggiata in Porto Vecchio, lavorando perchθ questo diventi il vero Terminal crociere, collegandolo via mare con una linea turistica a Venezia, prolungando il capolinea del Tram di Opicina al nuovo Terminal, rimettendo in funzione lo storico “trenino” portuale da lμ fino alla stazioncina di Miramare.
Oggi si assiste invece ad un fiorire di nuovi progetti per sventrare le rive, per creare mega parcheggi in ogni dove, per rifare piazze con colate di cemento, per aprire ipermercati ad ogni angolo di strada, per trasformare il centro storico in un perenne Suk levantino del mangia e soprattutto bevi, e la Galleria Tergesteo ne θ triste esempio.
Tutto questo mentre le periferie rimangono nel degrado, le disuguaglianze sociali aumentano a dismisura, ma tanto sono triestini mica turisti, e si tagliano alberi dal Carso al centrocittΰ a tutto spiano.
Parlare di “salario minimo” qui θ un eufemismo, che a Trieste, sponsorizzati dagli enti pubblici, Comune per primo, trionfano i lavori precari, sfruttati e pagati 4 euro all'ora per le ore che si lavorano. E poi questa politica si lamenta della “denatalitΰ”, del fatto che i triestini in etΰ di farlo non mettano su famiglia e facciano figli.
Qui la prioritΰ sarebbe investire nel sociale: garantire un minimo vitale alle decine di migliaia di persone in difficoltΰ economiche, lanciare un grande programma di rinascimento dei quartieri, riassumere in carico diretto tutti quei lavori che dagli anni Novanta in poi sono stati “esternalizzati”, puntare ad un radicale miglioramento dei servizi a partire da quelli sanitari territoriali.
Ecco Ovovie ed altre amenitΰ tipo il Parco del Mare morto se le giochino a Risiko e non rompano i cabasisi.
Semplice, no?
 
E destina il tuo 5 X 1000 al Circolo Miani scrivendo il Codice Fiscale 90012740321 nella apposita casella delle associazioni di volontariato sulla tua dichiarazione dei redditi, qualunque essa sia.



Una sola domanda alla Magistratura sulla Piscina terapeutica.

» Inviato da valmaura il 13 July, 2022 alle 10:55 am

E' notizia di questi giorni che si sono chiuse le indagini, a tre anni dal crollo della copertura della vasca, con la richiesta di rinvio a giudizio di quattro persone, mentre tutti gli altri indagati veleggiano verso l'archiviazione.
I quattro sono il progettista della Piscina, il titolare della ditta incaricata della manutenzione ed i due tecnici che la eseguivano al momento del cedimento.
Se questi sono i tempi del procedimento θ indubbio, anche con la “riforma” Cartabia, che il rischio prescrizione sia assai concreto, ma a noi preme fare una domanda semplice semplice ai giudici.
Nella cronistoria della vicenda θ indubbio il fatto che nel 2016 il Comune, proprietario della Piscina terapeutica, ricevuta in dono chiavi in mano dalla Fondazione CRT, e titolare della concessione demaniale portuale, sente l'impellente bisogno di commissionare una perizia sulla staticitΰ del manufatto. E la affida proprio al progettista costruttore, atto che puς apparire inconsueto: gli esiti della perizia, che presumiamo faccia parte del fascicolo giudiziario, sono chiarissimi e scritti nero su bianco. Ovvero il perito sollecita entro un anno (2017) l'esecuzione di precisi lavori di manutenzione sull'impianto (copertura e tetto). Il Comune di Trieste non rispetta il termine temporale per l'avvio della manutenzione e la inizia due anni dopo (2019) oltre il termine indicato dal perito.
Poi accade quello che sappiamo il 29 luglio 2019 e per una botta di culo nessuno ci lascia le penne.
E dunque il quesito θ questo: al di lΰ delle responsabilitΰ fin qui individuate θ normale che questa omissione, questo ritardo complessivo di tre anni sulla manutenzione indicata nella perizia, commissionata dallo stesso Comune e poi disattesa a quanto pare, non comporti alcuna responsabilitΰ penale e o civile da parte del Comune?
Giusto per sapere, cosμ la prossima volta che uno deve fare la revisione biennale dell'auto alla Motorizzazione se sfora di tre anni quando gli contestano multa e sequestro fa spallucce e se ne va.
E destina il tuo 5 X 1000 al Circolo Miani scrivendo il Codice Fiscale 90012740321 nella apposita casella delle associazioni di volontariato sulla tua dichiarazione dei redditi, qualunque essa sia.



Ferriera e Muggia.

» Inviato da valmaura il 12 July, 2022 alle 3:10 pm

Ferriera e Muggia.
Se avete pazienza, Maurizio Fogar a Telequattro.



Non θ che ci voglia molto. Noi consumatori: vacche da mungere.

» Inviato da valmaura il 11 July, 2022 alle 11:13 am

Nemmeno questo sono stati capaci di fare i parlamentari.
Una leggina di due righe due che imponga che la data di produzione e soprattutto la data di scadenza su tutti i prodotti in vendita al pubblico (dai farmaci agli alimentari) sia posizionata in un unico e prefissato luogo sulla confezione e scritta con caratteri leggibili senza fatica ad occhio nudo.
Difficile e faticoso, neh!
Che oggi i consumatori diventano spesso matti a cercare il luogo in cui con caratteri da guida del telefono vengono riportate, e non sempre, queste imprescindibili informazioni, dovute per altro per legge spesso disapplicata e mai controllata.
A chi interessa domani, martedμ 12 luglio, a partire dalle ore 9, Maurizio Fogar sarΰ ospite di Sveglia Trieste su Telequattro.




« Precedente • Pagina 1 • Pagina 2 • Pagina 3 • Pagina 4 • Pagina 5 • Pagina 6 • Pagina 7 • Pagina 8 • Pagina 9 • Pagina 10 • Pagina 11 • Pagina 12 • Pagina 13 • Pagina 14 • Pagina 15 • Pagina 16 • Pagina 17 • Pagina 18 • Pagina 19 • Pagina 20 • Pagina 21 • Pagina 22 • Pagina 23 • Pagina 24 • Pagina 25 • Pagina 26 • Pagina 27 • Pagina 28 • Pagina 29 • Pagina 30 • Pagina 31 • Pagina 32 • Pagina 33 • Pagina 34 • Pagina 35 • Pagina 36 • Pagina 37 • Pagina 38 • Pagina 39 • Pagina 40 • Pagina 41 • Pagina 42 • Pagina 43 • Pagina 44 • Pagina 45 • Pagina 46 • Pagina 47 • Pagina 48 • Pagina 49 • Pagina 50 • Pagina 51 • Pagina 52 • Pagina 53 • Pagina 54 • Pagina 55 • Pagina 56 • Pagina 57 • Pagina 58 • Pagina 59 • Pagina 60 • Pagina 61 • Pagina 62 • Pagina 63 • Pagina 64 • Pagina 65 • Pagina 66 • Pagina 67 • Pagina 68 • Pagina 69 • Pagina 70 • Pagina 71 • Pagina 72 • Pagina 73 • Pagina 74 • Pagina 75 • Pagina 76 • Pagina 77 • Pagina 78 • Pagina 79 • Pagina 80 • Pagina 81 • Pagina 82 • Pagina 83 • Pagina 84 • Pagina 85 • Pagina 86 • Pagina 87 • Pagina 88 • Pagina 89 • Pagina 90 • Pagina 91 • Pagina 92 • Pagina 93 • Pagina 94 • Pagina 95 • Pagina 96 • Pagina 97 • Pagina 98 • Pagina 99 • Pagina 100 • Pagina 101 • Pagina 102 • Pagina 103 • Pagina 104 • Pagina 105 • Pagina 106 • Pagina 107 • Pagina 108 • Pagina 109 • Pagina 110 • Pagina 111 • Pagina 112 • Pagina 113 • Pagina 114 • Pagina 115 • Pagina 116 • Pagina 117 • Pagina 118 • Pagina 119 • Pagina 120 • Pagina 121 • Pagina 122 • Pagina 123 • Pagina 124 • Pagina 125 • Pagina 126 • Pagina 127 • Pagina 128 • Pagina 129 • Pagina 130 • Pagina 131 • Pagina 132 • Pagina 133 • Pagina 134 • Pagina 135 • Pagina 136 • Pagina 137 • Pagina 138 • Pagina 139 • Pagina 140 • Pagina 141 • Pagina 142 • Pagina 143 • Pagina 144 • Pagina 145 • Pagina 146 • Pagina 147 • Pagina 148 • Pagina 149 • Pagina 150 • Pagina 151 • Pagina 152 • Pagina 153 • Pagina 154 • Pagina 155 • Pagina 156 • Pagina 157 • Pagina 158 • Pagina 159 • Pagina 160 • Pagina 161 • Pagina 162 • Pagina 163 • Pagina 164 • Pagina 165 • Pagina 166 • Pagina 167 • Pagina 168 • Pagina 169 • Pagina 170 • Pagina 171 • Pagina 172 • Pagina 173 • Pagina 174 • Pagina 175 • Pagina 176 • Pagina 177 • Pagina 178 • Pagina 179 • Pagina 180 • Pagina 181 • Pagina 182 • Pagina 183 • Pagina 184 • Pagina 185 • Pagina 186 • Pagina 187 • Pagina 188 • Pagina 189 • Pagina 190 • Pagina 191 • Pagina 192 • Pagina 193 • Pagina 194 • Pagina 195 • Pagina 196 • Pagina 197 • Pagina 198 • Pagina 199 • Pagina 200 • Pagina 201 • Pagina 202 • Pagina 203 • Pagina 204 • Pagina 205 • Pagina 206 • Pagina 207 • Pagina 208 • Pagina 209 • Pagina 210 • Pagina 211 • Pagina 212 • Pagina 213 • Pagina 214 • Pagina 215 • Pagina 216 • Pagina 217 • Pagina 218 • Pagina 219 • Pagina 220 • Pagina 221 • Pagina 222 • Pagina 223 • Pagina 224 • Pagina 225 • Pagina 226 • Pagina 227 • Pagina 228 • Pagina 229 • Pagina 230 • Pagina 231 • Pagina 232 • Pagina 233 • Pagina 234 • Pagina 235 • Pagina 236 • Pagina 237 • Pagina 238 • Pagina 239 • Pagina 240 • Pagina 241 • Pagina 242 • Pagina 243 • Pagina 244 • Pagina 245 • Pagina 246 • Pagina 247 • Pagina 248 • Pagina 249 • Pagina 250 • Pagina 251 • Pagina 252 • Pagina 253 • Pagina 254 • Pagina 255 • Pagina 256 • Pagina 257 • Pagina 258 • Pagina 259 • Pagina 260 • Pagina 261 • Pagina 262 • Pagina 263 • Pagina 264 • Pagina 265 • Pagina 266 • Pagina 267 • Pagina 268 • Pagina 269 • Pagina 270 • Pagina 271 • Pagina 272 • Pagina 273 • Pagina 274 • Pagina 275 • Pagina 276 • Pagina 277 • Pagina 278 • Pagina 279 • Pagina 280 • Pagina 281 • Pagina 282 • Pagina 283 • Pagina 284 • Pagina 285 • Pagina 286 • Pagina 287 • Pagina 288 • Pagina 289 • Pagina 290 • Pagina 291 • Pagina 292 • Pagina 293 • Pagina 294 • Pagina 295 • Pagina 296 • Pagina 297 • Pagina 298 • Pagina 299 • Pagina 300 • Pagina 301 • Pagina 302 • Pagina 303 • Pagina 304 • Pagina 305 • Pagina 306 • Pagina 307 • Pagina 308 • Pagina 309 • Pagina 310 • Pagina 311 • Pagina 312 • Pagina 313 • Pagina 314 • Pagina 315 • Pagina 316 • Pagina 317 • Pagina 318 • Pagina 319 • Pagina 320 • Pagina 321 • Pagina 322 • Pagina 323 • Pagina 324 • Pagina 325 • Pagina 326 • Pagina 327 • Pagina 328 • Pagina 329 • Pagina 330 • Pagina 331 • Pagina 332 • Pagina 333 • Pagina 334 • Pagina 335 • Pagina 336 • Pagina 337 • Pagina 338 • Pagina 339 • Pagina 340 • Pagina 341 • Pagina 342 • Pagina 343 • Pagina 344 • Pagina 345 • Pagina 346 • Pagina 347 • Pagina 348 • Pagina 349 • Pagina 350 • Pagina 351 • Pagina 352 • Pagina 353 • Pagina 354 • Pagina 355 • Pagina 356 • Pagina 357 • Pagina 358 • Pagina 359 • Pagina 360 • Pagina 361 • Pagina 362 • Pagina 363 • Pagina 364 • Pagina 365 • Pagina 366 • Pagina 367 • Pagina 368 • Pagina 369 • Pagina 370 • Pagina 371 • Pagina 372 • Pagina 373 • Pagina 374 • Pagina 375 • Pagina 376 • Pagina 377 • Pagina 378 • Pagina 379 • Pagina 380 • Pagina 381 • Pagina 382 • Pagina 383 • Pagina 384 • Pagina 385 • Pagina 386 • Pagina 387 • Pagina 388 • Pagina 389 • Pagina 390 • Pagina 391 • Pagina 392 • Pagina 393 • Pagina 394 • Pagina 395 • Pagina 396 • Pagina 397 • Pagina 398 • Pagina 399 • Pagina 400 • Pagina 401 • Pagina 402 • Pagina 403 • Pagina 404 • Pagina 405 • Pagina 406 • Pagina 407 • Pagina 408 • Pagina 409 • Pagina 410 • Prossima »


MeteoSat
Previsioni Oggi Previsioni Domani Previsioni DopoDomani
Copyright © 2005 by Circolo Miani.
Powered by: Kreativamente.3go.it - 8 August, 2022 - 10:06 am - Visitatori Totali Nr.