Circolo Miani - News Correnti




Home | Notizie | Articoli | Notizie flash | Foto | Video | Collegamenti | Scarica | Sondaggi | Contattaci

'L'Eco della Serva'
Fatti e misfatti della settimana

Laminatoio a caldo e “giornalismo” a freddo.
Le sorprese della censura talvolta sono anche divertenti. ..
(Leggi tutta la notizia)


Notizie Flash

Trieste Verde. A cosa diciamo no!
Dicemmo no alla progettata Centrale a Carbone nel Vallone di Muggia, battaglia vinta..
(Leggi tutta la news)


Contenuti
*Circolo Miani
*Ferriera: le analisi della procura
*Questionario medico Ferriera

Dati Accesso
Accesso Richiesto

Nome:
Pass :

Memorizza Dati

Registrati • Password Persa?




Circolo Miani » News Correnti » Page 43

Ferriera, un docufilm ideologico ed avulso.

» Inviato da valmaura il 29 January, 2022 alle 11:09 am

Francamente peggio di cosμ, almeno a leggere i resoconti della stampa con i commenti degli ipocriti, non poteva andare.
Sentite come viene presentato dalle parole degli autori il documentario “L'ultimo calore dell'acciaio” sullo stabilimento che “rumore, vita, polvere. Ora θ un cimitero.” a detta di uno degli intervistati. Che poi si presenti la Ferriera secondo gli autori come “luogo dove θ nata una cultura” aiuta molto a comprendere il taglio veterocomunista e totalmente avulso dalla realtΰ che permea il loro prodotto.
La Ferriera era sμ un cimitero, come attestato dalla perizia, per altro parziale e limitata a soli tre tipi di tumori, realizzata dall'Azienda Sanitaria per conto della Procura e da questa presentata in conferenza stampa il 13 novembre 2013, dove 84 lavoratori, su di un totale nel periodo interessato di poco piω di 400, sono morti.
Lo stabilimento, in particolare nel periodo che va dal 1995 al 2014 θ stato sμ un incubatore di “culture”: ma quelle dello sfruttamento e di morte, per i lavoratori, come ben hanno testimoniato le interviste di dipendenti realizzate da Nadia Toffa nei cinque servizi delle Iene, e per tantissimi, francamente troppi, residenti. E non solo a Servola ma in un'area, come dovrΰ riconoscere a denti stretti perfino l'Arpa nel suo unico rapporto serio (63 pagine) pubblicato nel 2008, che coinvolgeva tutta la provincia ed il Capodistriano (vedi analisi Arsa e Azienda sanitaria Slovena).
Che poi i politici, a partire da Scoccimarro, si lancino in giudizi ipocriti, citando associazioni sponsorizzate dai partiti, rispecchia appieno la responsabilitΰ gravissima che politica, mondo del giornalismo ed enti controllo portano per questa tragedia.
Circolo Miani.



Una politica deludente quanto inutile.

» Inviato da valmaura il 29 January, 2022 alle 11:08 am

Comprensibile dunque che la metΰ degli elettori non voti.
 
Muggia, alle ultime elezioni dell'ottobre scorso il 50% dei cittadini non si θ recato a votare, sempre meglio di Trieste si dirΰ, dove a disertare le urne θ stato quasi il 60% degli elettori, ma quasi il 15% in meno di una decina di anni fa.
Una delle prime mozioni da me presentate richiedeva di applicare l'articolo 4 del regolamento del Consiglio comunale, nel comma 5 dove recita “Ai gruppi consiliari sono assegnati, laddove possibile e su indicazione del presidente del consiglio, idonei locali” e di modificare parzialmente il successivo comma 6 laddove si limitava ad “una sola volta” all'anno la gratuitΰ concessa ai gruppi nell'utilizzo delle “sedi di proprietΰ comunale per iniziative afferenti i loro compiti istituzionali”, “esclusa la sala del Consiglio”, e non se ne capisce alcuna logica ragione nel tenerla chiusa ed inutilizzata, Covid a parte.
Perchθ questa mozione?
Semplice, non basta stracciarsi le vesti come i politici fanno per un tempo rigorosamente inferiore alle 24ore piangendo come i coccodrilli sulla crisi della politica che determina un tasso di astensionismo crescente e maggioritario nei cittadini, e poi dal giorno dopo comportarsi esattamente allo stesso modo.
Come piω volte sottolineato nei miei interventi, della “crisi dei partiti” mi interessa poco, sono invece preoccupato, e assai, della crisi di credibilitΰ delle istituzioni, a partire dal Comune, che questa politica infeuda e trascina dunque nella sfiducia.
Pertanto il senso della mia mozione tendeva a rendere concreto un percorso di incontro, ascolto e confronto con i residenti e le loro problematiche nella sede propria del Comune e non nelle sedi grandi o piccole dei partiti che negli anni hanno desertificato la partecipazione dei cittadini: a Muggia, come a Trieste ed in Italia.
A parole tutti d'accordo, nel voto l'hanno respinta in 19 sui 20 presenti, in un corale abbraccio tra maggioranza ed opposizioni, tutte ovviamente meno la Lista civica Muggia che rappresento in Consiglio. Alla faccia dell'ascolto, del territorio e della partecipazione, ma vi rassicuro non finisce qui ed a breve annuncerς la nascita di uno “sportello” mobile sul territorio a cadenza settimanale per incontrare la gente dove vive ed abita.
Veniamo all'iniziativa di chiedere ai sensi del Regolamento comunale la convocazione straordinaria dello stesso per i fatti accaduti recentemente. Va ricordato che il Consiglio comunale non si riunisce da oltre un mese, ovvero dal 23 dicembre scorso. Nel frattempo sono accaduti fatti importanti a partire dall'emergenza viabilitΰ comunale determinata dal cedimento, parziale per fortuna, di un tratto di volta della Galleria che compone la principale arteria cittadina, fino allo spostamento del Carnevale muggesano.
Contrariamente a quanto sostiene il Bussani ed il PD ritenevo e ritengo che fosse indispensabile convocare il Consiglio, e non una inutile su questo versione ridotta a meno della metΰ della Commissione capigruppo, e non per discutere di analisi o schede tecniche ma per affrontare ed approfondire le scelte da fare in prospettiva prossima ventura per viabilitΰ ed urbanistica a partire dalla questione galleria ed eventuale raddoppio, in una seduta del Consiglio a ciς specificamente dedicata e non in una maratona con altre decine di punti all'ordine del giorno.
Proprio perchθ θ la politica, in questo caso il Consiglio comunale a dovere confrontarsi ed assumere decisioni ed indirizzi sui tempi e modi di intervento e soluzione, da trasmettere poi ai tecnici e progettisti, e non viceversa. Perchθ allora per questo non occorrono un Sindaco, una Giunta e 20 consiglieri, ma θ bastevole affidare la gestione del Comune ad un ingegnere, un ragioniere, un giornalista, visto che tutte le saltuarie informazioni in questo mese le abbiamo tratte dalla cronaca di giornale. E cosμ si risparmia pure sul fastidioso orpello delle elezioni.
Oltretutto ne va della dignitΰ dell'istituzione Consiglio comunale, ma mi rendo conto che per questa politica, a partire dal Bussani e dalla pseudo opposizione, questi sono argomenti difficili da comprendere.
Maurizio Fogar.



Cabinovia, Parco del Mare ed altra amenitΰ. La realtΰ, triste, questa θ.

» Inviato da valmaura il 27 January, 2022 alle 3:16 pm

Istat, Bankitalia e Caritas.
Con una lettura impietosamente omogenea: θ in atto un impoverimento diffuso, con ricadute devastanti giΰ nel breve ma ancor piω nel lungo periodo.
Spiega Bankitalia che per quasi un terzo delle famiglie italiane il reddito si θ ridotto di oltre il 25% rispetto a prima del Covid-19.
Istat segnala un allarmante incremento del tasso di povertΰ assoluta, oggi esteso a oltre 2 milioni di famiglie e 5 milioni di persone.
Caritas testimonia che una persona su quattro vive in stato di miseria cronica e che i nuovi poveri sono piω di un milione. Tra questi ultimi non c'θ solo chi ha perso il lavoro, ma anche chi θ appeso a un lavoro precario, saltuario nel tempo e brutale nella retribuzione. Un quadro che oltretutto, rispetto al passato, non θ concentrato nell'arretrato Sud: riguarda, in misura anzi maggiore, il benestante Nord.
Il Nordest e Rergione FVG dove la povertΰ assoluta θ cresciuta del 7% tra le famiglie e dell'8% tra gli individui, facendo sprofondare quote crescenti di popolazione nella palude dei piω deboli.
A qualcuno interessa?



La mano sinistra non sa quel che fa la destra.

» Inviato da valmaura il 26 January, 2022 alle 11:55 am

Comune. Come ti butto i nostri soldi.
 
“Pronto un piano da 500 mila euro per rifare il manto di via Caboto.
I soldi ci sono, la gara θ stata fatta e l'impresa vincitrice θ pronta a partire: via Caboto attende solo un rialzo della temperatura, per essere rimessa a posto e resa finalmente piω sicura.”
Questa la notizia di oggi sulla stampa.
Il fatto di ieri θ che proprio in via Caboto, e per tutta la sua lunghezza, una ditta incaricata dal Comune ha rifatto a nuovo tutta la segnaletica stradale!
Giusto in tempo per buttarla al vento con i lavori di completa riasfaltatura che inizieranno a giorni.
Ma che solerti quanto attenti i tecnici degli uffici comunali, a quando la prossima “Lectio magistralis” del dirigente Bernetti sui giornali?
Corte dei Conti se ci sei batti un colpo!



E lo chiamano “sport”.

» Inviato da valmaura il 26 January, 2022 alle 11:53 am

“Sei cacciatori di frodo abbattono 350 anatre nella laguna di Grado”
Non ci sono parole per commentare la strage perpetuata dai sei dell'Anatra Selvaggia, che probabilmente se la caveranno con un rabbuffo ed una multina.
Abolire una caccia divenuta mattanza θ sempre piω necessario!




« Precedente • Pagina 1 • Pagina 2 • Pagina 3 • Pagina 4 • Pagina 5 • Pagina 6 • Pagina 7 • Pagina 8 • Pagina 9 • Pagina 10 • Pagina 11 • Pagina 12 • Pagina 13 • Pagina 14 • Pagina 15 • Pagina 16 • Pagina 17 • Pagina 18 • Pagina 19 • Pagina 20 • Pagina 21 • Pagina 22 • Pagina 23 • Pagina 24 • Pagina 25 • Pagina 26 • Pagina 27 • Pagina 28 • Pagina 29 • Pagina 30 • Pagina 31 • Pagina 32 • Pagina 33 • Pagina 34 • Pagina 35 • Pagina 36 • Pagina 37 • Pagina 38 • Pagina 39 • Pagina 40 • Pagina 41 • Pagina 42 • Pagina 43 • Pagina 44 • Pagina 45 • Pagina 46 • Pagina 47 • Pagina 48 • Pagina 49 • Pagina 50 • Pagina 51 • Pagina 52 • Pagina 53 • Pagina 54 • Pagina 55 • Pagina 56 • Pagina 57 • Pagina 58 • Pagina 59 • Pagina 60 • Pagina 61 • Pagina 62 • Pagina 63 • Pagina 64 • Pagina 65 • Pagina 66 • Pagina 67 • Pagina 68 • Pagina 69 • Pagina 70 • Pagina 71 • Pagina 72 • Pagina 73 • Pagina 74 • Pagina 75 • Pagina 76 • Pagina 77 • Pagina 78 • Pagina 79 • Pagina 80 • Pagina 81 • Pagina 82 • Pagina 83 • Pagina 84 • Pagina 85 • Pagina 86 • Pagina 87 • Pagina 88 • Pagina 89 • Pagina 90 • Pagina 91 • Pagina 92 • Pagina 93 • Pagina 94 • Pagina 95 • Pagina 96 • Pagina 97 • Pagina 98 • Pagina 99 • Pagina 100 • Pagina 101 • Pagina 102 • Pagina 103 • Pagina 104 • Pagina 105 • Pagina 106 • Pagina 107 • Pagina 108 • Pagina 109 • Pagina 110 • Pagina 111 • Pagina 112 • Pagina 113 • Pagina 114 • Pagina 115 • Pagina 116 • Pagina 117 • Pagina 118 • Pagina 119 • Pagina 120 • Pagina 121 • Pagina 122 • Pagina 123 • Pagina 124 • Pagina 125 • Pagina 126 • Pagina 127 • Pagina 128 • Pagina 129 • Pagina 130 • Pagina 131 • Pagina 132 • Pagina 133 • Pagina 134 • Pagina 135 • Pagina 136 • Pagina 137 • Pagina 138 • Pagina 139 • Pagina 140 • Pagina 141 • Pagina 142 • Pagina 143 • Pagina 144 • Pagina 145 • Pagina 146 • Pagina 147 • Pagina 148 • Pagina 149 • Pagina 150 • Pagina 151 • Pagina 152 • Pagina 153 • Pagina 154 • Pagina 155 • Pagina 156 • Pagina 157 • Pagina 158 • Pagina 159 • Pagina 160 • Pagina 161 • Pagina 162 • Pagina 163 • Pagina 164 • Pagina 165 • Pagina 166 • Pagina 167 • Pagina 168 • Pagina 169 • Pagina 170 • Pagina 171 • Pagina 172 • Pagina 173 • Pagina 174 • Pagina 175 • Pagina 176 • Pagina 177 • Pagina 178 • Pagina 179 • Pagina 180 • Pagina 181 • Pagina 182 • Pagina 183 • Pagina 184 • Pagina 185 • Pagina 186 • Pagina 187 • Pagina 188 • Pagina 189 • Pagina 190 • Pagina 191 • Pagina 192 • Pagina 193 • Pagina 194 • Pagina 195 • Pagina 196 • Pagina 197 • Pagina 198 • Pagina 199 • Pagina 200 • Pagina 201 • Pagina 202 • Pagina 203 • Pagina 204 • Pagina 205 • Pagina 206 • Pagina 207 • Pagina 208 • Pagina 209 • Pagina 210 • Pagina 211 • Pagina 212 • Pagina 213 • Pagina 214 • Pagina 215 • Pagina 216 • Pagina 217 • Pagina 218 • Pagina 219 • Pagina 220 • Pagina 221 • Pagina 222 • Pagina 223 • Pagina 224 • Pagina 225 • Pagina 226 • Pagina 227 • Pagina 228 • Pagina 229 • Pagina 230 • Pagina 231 • Pagina 232 • Pagina 233 • Pagina 234 • Pagina 235 • Pagina 236 • Pagina 237 • Pagina 238 • Pagina 239 • Pagina 240 • Pagina 241 • Pagina 242 • Pagina 243 • Pagina 244 • Pagina 245 • Pagina 246 • Pagina 247 • Pagina 248 • Pagina 249 • Pagina 250 • Pagina 251 • Pagina 252 • Pagina 253 • Pagina 254 • Pagina 255 • Pagina 256 • Pagina 257 • Pagina 258 • Pagina 259 • Pagina 260 • Pagina 261 • Pagina 262 • Pagina 263 • Pagina 264 • Pagina 265 • Pagina 266 • Pagina 267 • Pagina 268 • Pagina 269 • Pagina 270 • Pagina 271 • Pagina 272 • Pagina 273 • Pagina 274 • Pagina 275 • Pagina 276 • Pagina 277 • Pagina 278 • Pagina 279 • Pagina 280 • Pagina 281 • Pagina 282 • Pagina 283 • Pagina 284 • Pagina 285 • Pagina 286 • Pagina 287 • Pagina 288 • Pagina 289 • Pagina 290 • Pagina 291 • Pagina 292 • Pagina 293 • Pagina 294 • Pagina 295 • Pagina 296 • Pagina 297 • Pagina 298 • Pagina 299 • Pagina 300 • Pagina 301 • Pagina 302 • Pagina 303 • Pagina 304 • Pagina 305 • Pagina 306 • Pagina 307 • Pagina 308 • Pagina 309 • Pagina 310 • Pagina 311 • Pagina 312 • Pagina 313 • Pagina 314 • Pagina 315 • Pagina 316 • Pagina 317 • Pagina 318 • Pagina 319 • Pagina 320 • Pagina 321 • Pagina 322 • Pagina 323 • Pagina 324 • Pagina 325 • Pagina 326 • Pagina 327 • Pagina 328 • Pagina 329 • Pagina 330 • Pagina 331 • Pagina 332 • Pagina 333 • Pagina 334 • Pagina 335 • Pagina 336 • Pagina 337 • Pagina 338 • Pagina 339 • Pagina 340 • Pagina 341 • Pagina 342 • Pagina 343 • Pagina 344 • Pagina 345 • Pagina 346 • Pagina 347 • Pagina 348 • Pagina 349 • Pagina 350 • Pagina 351 • Pagina 352 • Pagina 353 • Pagina 354 • Pagina 355 • Pagina 356 • Pagina 357 • Pagina 358 • Pagina 359 • Pagina 360 • Pagina 361 • Pagina 362 • Pagina 363 • Pagina 364 • Pagina 365 • Pagina 366 • Pagina 367 • Pagina 368 • Pagina 369 • Pagina 370 • Pagina 371 • Pagina 372 • Pagina 373 • Pagina 374 • Pagina 375 • Pagina 376 • Pagina 377 • Pagina 378 • Pagina 379 • Pagina 380 • Pagina 381 • Pagina 382 • Pagina 383 • Pagina 384 • Pagina 385 • Pagina 386 • Pagina 387 • Pagina 388 • Pagina 389 • Pagina 390 • Pagina 391 • Pagina 392 • Pagina 393 • Pagina 394 • Pagina 395 • Pagina 396 • Pagina 397 • Pagina 398 • Pagina 399 • Pagina 400 • Pagina 401 • Pagina 402 • Pagina 403 • Pagina 404 • Pagina 405 • Pagina 406 • Pagina 407 • Pagina 408 • Pagina 409 • Pagina 410 • Prossima »


MeteoSat
Previsioni Oggi Previsioni Domani Previsioni DopoDomani
Copyright © 2005 by Circolo Miani.
Powered by: Kreativamente.3go.it - 8 August, 2022 - 9:08 pm - Visitatori Totali Nr.