Circolo Miani - News Correnti




Home | Notizie | Articoli | Notizie flash | Foto | Video | Collegamenti | Scarica | Sondaggi | Contattaci

'L'Eco della Serva'
Fatti e misfatti della settimana

Laminatoio a caldo e “giornalismo” a freddo.
Le sorprese della censura talvolta sono anche divertenti. ..
(Leggi tutta la notizia)


Notizie Flash

Trieste Verde. A cosa diciamo no!
Dicemmo no alla progettata Centrale a Carbone nel Vallone di Muggia, battaglia vinta..
(Leggi tutta la news)


Contenuti
*Circolo Miani
*Ferriera: le analisi della procura
*Questionario medico Ferriera

Dati Accesso
Accesso Richiesto

Nome:
Pass :

Memorizza Dati

RegistratiPassword Persa?




Circolo Miani » News Correnti » Page 38

Oddio, i poveri sono tra noi!

» Inviato da valmaura il 24 February, 2022 alle 1:00 pm

Oggi sulla stampa locale una pagina sull'aumento della povertà a casa nostra (FVG e Trieste).
E poiché la povertà, il disagio ed il degrado non si battono a chiacchiere ma con azioni concrete ecco la mozione presentata in Comune.
A Muggia sì, ma che è esemplare per tutta la nostra provincia, sempre che si voglia fare qualcosa di utile e soprattutto umano.
Mozione.
Al Sindaco di Muggia.
Oggetto: convocazione Stati Generali su emergenza povertà.
Posto che la crisi biennale determinata dall'emergenza Covid-19 ha ulteriormente e grandemente aggravato la situazione della povertà e del disagio sociale che investe migliaia di nuclei familiari nella provincia di Trieste (i dati Bankitalia, Istat e Caritas parlano di una famiglia su quattro in povertà relativa o assoluta).
Visti i numeri preoccupanti riportati nel Monitoraggio della Regione FVG per il triennio 2018/2020, dunque già vecchi di due anni prepandemia, inerenti in particolare al numero di persone seguite dai Servizi sociali di Ambito limitatamente ai comuni di Muggia e San Dorligo-Dolina (1302) con sette operatori sociali più uno assunto con contratto a termine.
Considerato che a questi numeri ufficiali, calcolati per difetto, vanno aggiunti un numero almeno analogo di casi di persone che per pudore, disperazione-emarginazione-rassegnazione, rimangono “sommerse”.
Considerato altresì che grazie alle misure assunte dal Governo Conte sono caduti o sono stati comunque grandemente ridotti i limiti di spesa esistenti precedentemente e che la Regione FVG ha più volte annunciato di avere disponibilità di fondi da impiegare nel “sociale”.
Posto che per una più reale mappatura della povertà, assoluta e relativa, sul nostro territorio e per valutare tipo e consistenza economica di nuove tipologie di intervento con particolare riguardo al conguaglio ed all'aiuto economico non occasionale, risulta necessario ottenere, come da me richiesto mesi or sono in un incontro con la responsabile dei Servizi sociali di Ambito, dall'Inps il numero dei residenti nel Comune di Muggia che fruiscono di pensioni di invalidità, reddito/pensione di cittadinanza, assegno sociale e pensione minima, con gli importi da loro percepiti.
Tenuto conto che con sentenza del 20 giugno 2000 la Corte Costituzionale ha fissato, sulla base dei dati forniti dall'Istat, in 780 euro mensili netti l'importo minimo da erogare per garantire il minimo vitale ai fruitori di sussidi e provvidenze sociali a partire dalla rivalutazione della pensione di invalidità.
Tutto ciò premesso ritengo indispensabile la convocazione di una sessione articolata su più sedute degli Stati Generali sull'emergenza povertà a Muggia, aperta al contributo degli operatori, degli amministratori anche regionali, degli enti interessati, delle associazioni e dei sindacati coinvolti, stimolando al massimo la partecipazione dei cittadini interessati.
Trieste, 22 febbraio 2022.
Maurizio Fogar, consigliere Lista civica Muggia.



Oddio, i poveri sono tra noi!

» Inviato da valmaura il 24 February, 2022 alle 1:00 pm

Oggi sulla stampa locale una pagina sull'aumento della povertà a casa nostra (FVG e Trieste).
E poiché la povertà, il disagio ed il degrado non si battono a chiacchiere ma con azioni concrete ecco la mozione presentata in Comune.
A Muggia sì, ma che è esemplare per tutta la nostra provincia, sempre che si voglia fare qualcosa di utile e soprattutto umano.
Mozione.
Al Sindaco di Muggia.
Oggetto: convocazione Stati Generali su emergenza povertà.
Posto che la crisi biennale determinata dall'emergenza Covid-19 ha ulteriormente e grandemente aggravato la situazione della povertà e del disagio sociale che investe migliaia di nuclei familiari nella provincia di Trieste (i dati Bankitalia, Istat e Caritas parlano di una famiglia su quattro in povertà relativa o assoluta).
Visti i numeri preoccupanti riportati nel Monitoraggio della Regione FVG per il triennio 2018/2020, dunque già vecchi di due anni prepandemia, inerenti in particolare al numero di persone seguite dai Servizi sociali di Ambito limitatamente ai comuni di Muggia e San Dorligo-Dolina (1302) con sette operatori sociali più uno assunto con contratto a termine.
Considerato che a questi numeri ufficiali, calcolati per difetto, vanno aggiunti un numero almeno analogo di casi di persone che per pudore, disperazione-emarginazione-rassegnazione, rimangono “sommerse”.
Considerato altresì che grazie alle misure assunte dal Governo Conte sono caduti o sono stati comunque grandemente ridotti i limiti di spesa esistenti precedentemente e che la Regione FVG ha più volte annunciato di avere disponibilità di fondi da impiegare nel “sociale”.
Posto che per una più reale mappatura della povertà, assoluta e relativa, sul nostro territorio e per valutare tipo e consistenza economica di nuove tipologie di intervento con particolare riguardo al conguaglio ed all'aiuto economico non occasionale, risulta necessario ottenere, come da me richiesto mesi or sono in un incontro con la responsabile dei Servizi sociali di Ambito, dall'Inps il numero dei residenti nel Comune di Muggia che fruiscono di pensioni di invalidità, reddito/pensione di cittadinanza, assegno sociale e pensione minima, con gli importi da loro percepiti.
Tenuto conto che con sentenza del 20 giugno 2000 la Corte Costituzionale ha fissato, sulla base dei dati forniti dall'Istat, in 780 euro mensili netti l'importo minimo da erogare per garantire il minimo vitale ai fruitori di sussidi e provvidenze sociali a partire dalla rivalutazione della pensione di invalidità.
Tutto ciò premesso ritengo indispensabile la convocazione di una sessione articolata su più sedute degli Stati Generali sull'emergenza povertà a Muggia, aperta al contributo degli operatori, degli amministratori anche regionali, degli enti interessati, delle associazioni e dei sindacati coinvolti, stimolando al massimo la partecipazione dei cittadini interessati.
Trieste, 22 febbraio 2022.
Maurizio Fogar, consigliere Lista civica Muggia.



Mettere la parola fine ai miasmi SIOT.

» Inviato da valmaura il 22 February, 2022 alle 1:47 pm

Dalle lamentazioni ai fatti.

Da troppi anni gli abitanti di san Dorligo-Dolina, Aquilinia-Muggia e tutta la fascia costiera di Trieste sono invasi a girar dei venti dai miasmi di “benzina marcia” in uscita dagli impianti dell'oleodotto Siot.

La società in questione non ha problema alcuno di “vil moneta” perchè ogni anno il suo Amministratore Delegato ci decanta i notevoli utili, anche nel biennio pandemico, realizzati dalla società ed iscritti a bilancio, tanto generosi da permettere loro di essere uno dei “partner” economici della Barcolana.

Dunque se non mancano loro i quattrini per fare i lavori di adeguamento degli impianti manca invece la volontà di rispettare la nostra comunità, trattata non diversamente di una colonia ottocentesca.

Per mettere fine a questa insopportabile situazione, alle lamentazioni sui social ed ai colpevoli ritardi di istituzioni ed enti di controllo, Maurizio Fogar portavoce del Circolo Miani e consigliere comunale a Muggia ha presentato la seguente Risoluzione che andrà al voto nella prossima seduta del Consiglio comunale di Muggia ma che riguarda pure i Comuni di San Dorligo-Dolina e Trieste.

Risoluzione.

Al Sindaco di Muggia

Con richiesta di invio e condivisione ai Sindaci di San Dorligo-Dolina e Trieste.

Oggetto: intervento urgente per cessazione miasmi in uscita dalla Siot.


Premesso che gli organi competenti ad intervenire operativamente sono nell'ordine il Ministero per la Transizione Ecologica (ex Ambiente) a cui spetta l'esame ed il controllo degli impianti petroliferi, la Regione Friuli Venezia Giulia e l'Arpa FVG che da questa dipende, l'Autorità Portuale, si ritiene doveroso che il Comune di Muggia assuma l'iniziativa di votare la seguente Risoluzione da inviare per sottoscrizione ai Comuni di San Dorligo-Dolina e Trieste, da tempo del pari pesantemente interessati dal problema, e dunque destinare agli Enti sopra citati per un rapido intervento risolutivo della questione nel senso qui di seguito indicato.

Considerato che da anni i territori dei Comuni di Muggia, San Dorligo-Dolina e Trieste sono investiti da una sistemica “famosa puzza” come definita più volte negli articoli della stampa locale, che altro non è che i miasmi dall'inconfondibile tanfo di “benzina marcia” in uscita dagli impianti della Siot e che a seconda dei venti investono vaste porzioni dei comuni sopra citati.

Atteso che tali miasmi non si riducono “solamente” ad un impatto olfattivo sgradevolissimo che limita fortemente la qualità della vita di decine di migliaia di persone, ma contengono i feroni di benzene dannosi alla salute.

Considerato che uno studio peritale (settembre 2019) realizzato dal Comune di San Dorligo-Dolina, assieme a tecnici della Regione ed altri esperti, ha dimostrato provenienza e responsabilità della Siot.

Posto che la medesima società operante con i due pontili dell'oleodotto nel Vallone di Muggia, località Zaule, e con i depositi posti nel Comune di San Dorligo-Dolina, ha sempre orgogliosamente illustrato gli enormi utili ricavati nei suoi bilanci annuali, anche nell'ultimo biennio di crisi pandemica.

Posto che una sentenza della Corte Costituzionale, 127/90 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale il 21/03/1990 ha confermato nel rispetto degli articoli 32 e 41 della Costituzione della Repubblica che in caso di incapacità economica di una società a rientrare nei limiti rispettando le prescrizioni di legge a tutela dell'ambiente e della salute essa deve cessare la propria attività.

Il Comune di Muggia approva tramite questa risoluzione la richiesta al Ministero competente, alla Regione FVG ed all'Autorità Portuale, affinchè intervengano prontamente con gli strumenti di legge a loro disposizione per porre fine nel più breve tempo possibile al protrarsi di questa intollerabile situazione assumendo tutti i provvedimenti idonei.

Trieste, 22 febbraio 2022.

Maurizio Fogar, consigliere Lista civica Muggia.




La cittadinanza onoraria a Trilussa!

» Inviato da valmaura il 22 February, 2022 alle 1:45 pm

E la tessera del PD muggesano.
 
Er Caffè del Progresso
è una bottega bassa, così scura
ch’ogni avventore è l’ombra de se stesso.
Nessuno fiata. Tutti hanno paura
de di’ un pensiero che nun è permesso.
Perfino la specchiera,
tutt’ammuffìta da l’ummidità,
è diventata nera
e nun rispecchia più la verità.
Io stesso, quanno provo
de guardamme ner vetro,
me cerco e nun me trovo…
Com’è amaro l’espresso
ar Caffè der Progresso!
(Trilussa)



Comune, cinque mesi di luci ed ombre.

» Inviato da valmaura il 21 February, 2022 alle 11:49 am

Per la cronaca le ombre sono di gran lunga superiori alle luci.
Imbarazzante poi l'impreparazione vista in aula di alcuni amministratori, a partire da una giovane assessora che fatica a leggere cinque righe in italiano senza incespicare continuamente.
Ho cercato, come alcuni a partire dal Sindaco mi hanno pubblicamente riconosciuto, di praticare una “opposizione” costruttiva e scevra da ogni pregiudizio partitico, proponendo atti a tutto vantaggio della comunità e tesi a recuperare un rapporto profondamente scosso, la metà dei Muggesani non ha votato, di confronto e partecipazione tra i cittadini e l'istituzione Comune.
Ho tentato, del tutto inutilmente, di proporre soluzioni ad un malfunzionamento degli organi consiliari, a partire dalle Commissioni che qui esistono solo di nome, vanificando anche quanto scritto nel Regolamento comunale. Di riformare una macchina comunale che nell'ufficio di Segreteria ha il vero centro di potere del Comune e lo gestisce in modo da limitare nei fatti l'operatività del Consiglio e perfino di Sindaco ed amministratori.
Ho trovato ampio consenso individuale fuori dall'aula del Consiglio ma un numero pressochè unanime di no al momento di votare le mozioni. Mi ha particolarmente colpito il vedere respinta una mozione, con 19, su 20, voti contrari attraverso una saldatura tra le altre opposizioni e la maggioranza, immemore delle passate sue recriminazioni di quando stava all'opposizione, sulla minima modifica del Regolamento e la sua attuazione nella parte dove si concretizzava la possibilità di un confronto, incontro tra il Comune ed i cittadini.
La mia stessa richiesta di convocare il Consiglio, fermo da quasi due mesi, per discutere di Viabilità (emergenza galleria), di raccolta dei rifiuti (differenziata ed “isole ecologiche”) e di spostamento-potenziamento del Carnevale non ha trovato le quattro firme necessarie per realizzarla.
Salvo poi, PD e lista Bussani, fare le geremiadi e lamentarsi nella riunione consiliare del 16 febbraio che il Consiglio non viene mai informato e consultato. E se questo, quello prodotto in cinque mesi, è il loro essere opposizione, allora possono scordarsi per un decennio di ritornare alla guida del Comune.
E poi permettetemi una considerazione provocatoria: è più importante per Muggia e gli interessi dei suoi abitanti il “dito medio” post rasatura di Pantaleo o la bocciatura del Servizio veterinario gratuito e soprattutto lo schierarsi contro l'avvio immediato delle bonifiche nell'area Noghere per non perdere i 60 milioni europei, la salvaguardia delle aree alberate presenti in zona, l'individuazione delle tipologie di imprese da collocarvi e la costante informazione consultazione con i residenti?
Con delusione ed amarezza.
PS: ci si vede a Sveglia Trieste su Telequattro mercoledì 23 febbraio dalle ore 9 alle 10.
Maurizio Fogar, consigliere Lista civica Muggia.




« PrecedentePagina 1Pagina 2Pagina 3Pagina 4Pagina 5Pagina 6Pagina 7Pagina 8Pagina 9Pagina 10Pagina 11Pagina 12Pagina 13Pagina 14Pagina 15Pagina 16Pagina 17Pagina 18Pagina 19Pagina 20Pagina 21Pagina 22Pagina 23Pagina 24Pagina 25Pagina 26Pagina 27Pagina 28Pagina 29Pagina 30Pagina 31Pagina 32Pagina 33Pagina 34Pagina 35Pagina 36Pagina 37 • Pagina 38 • Pagina 39Pagina 40Pagina 41Pagina 42Pagina 43Pagina 44Pagina 45Pagina 46Pagina 47Pagina 48Pagina 49Pagina 50Pagina 51Pagina 52Pagina 53Pagina 54Pagina 55Pagina 56Pagina 57Pagina 58Pagina 59Pagina 60Pagina 61Pagina 62Pagina 63Pagina 64Pagina 65Pagina 66Pagina 67Pagina 68Pagina 69Pagina 70Pagina 71Pagina 72Pagina 73Pagina 74Pagina 75Pagina 76Pagina 77Pagina 78Pagina 79Pagina 80Pagina 81Pagina 82Pagina 83Pagina 84Pagina 85Pagina 86Pagina 87Pagina 88Pagina 89Pagina 90Pagina 91Pagina 92Pagina 93Pagina 94Pagina 95Pagina 96Pagina 97Pagina 98Pagina 99Pagina 100Pagina 101Pagina 102Pagina 103Pagina 104Pagina 105Pagina 106Pagina 107Pagina 108Pagina 109Pagina 110Pagina 111Pagina 112Pagina 113Pagina 114Pagina 115Pagina 116Pagina 117Pagina 118Pagina 119Pagina 120Pagina 121Pagina 122Pagina 123Pagina 124Pagina 125Pagina 126Pagina 127Pagina 128Pagina 129Pagina 130Pagina 131Pagina 132Pagina 133Pagina 134Pagina 135Pagina 136Pagina 137Pagina 138Pagina 139Pagina 140Pagina 141Pagina 142Pagina 143Pagina 144Pagina 145Pagina 146Pagina 147Pagina 148Pagina 149Pagina 150Pagina 151Pagina 152Pagina 153Pagina 154Pagina 155Pagina 156Pagina 157Pagina 158Pagina 159Pagina 160Pagina 161Pagina 162Pagina 163Pagina 164Pagina 165Pagina 166Pagina 167Pagina 168Pagina 169Pagina 170Pagina 171Pagina 172Pagina 173Pagina 174Pagina 175Pagina 176Pagina 177Pagina 178Pagina 179Pagina 180Pagina 181Pagina 182Pagina 183Pagina 184Pagina 185Pagina 186Pagina 187Pagina 188Pagina 189Pagina 190Pagina 191Pagina 192Pagina 193Pagina 194Pagina 195Pagina 196Pagina 197Pagina 198Pagina 199Pagina 200Pagina 201Pagina 202Pagina 203Pagina 204Pagina 205Pagina 206Pagina 207Pagina 208Pagina 209Pagina 210Pagina 211Pagina 212Pagina 213Pagina 214Pagina 215Pagina 216Pagina 217Pagina 218Pagina 219Pagina 220Pagina 221Pagina 222Pagina 223Pagina 224Pagina 225Pagina 226Pagina 227Pagina 228Pagina 229Pagina 230Pagina 231Pagina 232Pagina 233Pagina 234Pagina 235Pagina 236Pagina 237Pagina 238Pagina 239Pagina 240Pagina 241Pagina 242Pagina 243Pagina 244Pagina 245Pagina 246Pagina 247Pagina 248Pagina 249Pagina 250Pagina 251Pagina 252Pagina 253Pagina 254Pagina 255Pagina 256Pagina 257Pagina 258Pagina 259Pagina 260Pagina 261Pagina 262Pagina 263Pagina 264Pagina 265Pagina 266Pagina 267Pagina 268Pagina 269Pagina 270Pagina 271Pagina 272Pagina 273Pagina 274Pagina 275Pagina 276Pagina 277Pagina 278Pagina 279Pagina 280Pagina 281Pagina 282Pagina 283Pagina 284Pagina 285Pagina 286Pagina 287Pagina 288Pagina 289Pagina 290Pagina 291Pagina 292Pagina 293Pagina 294Pagina 295Pagina 296Pagina 297Pagina 298Pagina 299Pagina 300Pagina 301Pagina 302Pagina 303Pagina 304Pagina 305Pagina 306Pagina 307Pagina 308Pagina 309Pagina 310Pagina 311Pagina 312Pagina 313Pagina 314Pagina 315Pagina 316Pagina 317Pagina 318Pagina 319Pagina 320Pagina 321Pagina 322Pagina 323Pagina 324Pagina 325Pagina 326Pagina 327Pagina 328Pagina 329Pagina 330Pagina 331Pagina 332Pagina 333Pagina 334Pagina 335Pagina 336Pagina 337Pagina 338Pagina 339Pagina 340Pagina 341Pagina 342Pagina 343Pagina 344Pagina 345Pagina 346Pagina 347Pagina 348Pagina 349Pagina 350Pagina 351Pagina 352Pagina 353Pagina 354Pagina 355Pagina 356Pagina 357Pagina 358Pagina 359Pagina 360Pagina 361Pagina 362Pagina 363Pagina 364Pagina 365Pagina 366Pagina 367Pagina 368Pagina 369Pagina 370Pagina 371Pagina 372Pagina 373Pagina 374Pagina 375Pagina 376Pagina 377Pagina 378Pagina 379Pagina 380Pagina 381Pagina 382Pagina 383Pagina 384Pagina 385Pagina 386Pagina 387Pagina 388Pagina 389Pagina 390Pagina 391Pagina 392Pagina 393Pagina 394Pagina 395Pagina 396Pagina 397Pagina 398Pagina 399Pagina 400Pagina 401Pagina 402Pagina 403Pagina 404Pagina 405Pagina 406Pagina 407Pagina 408Pagina 409Pagina 410Prossima »


MeteoSat
Previsioni Oggi Previsioni Domani Previsioni DopoDomani
Copyright © 2005 by Circolo Miani.
Powered by: Kreativamente.3go.it - 8 August, 2022 - 10:11 pm - Visitatori Totali Nr.