Circolo Miani - News Correnti




Home | Notizie | Articoli | Notizie flash | Foto | Video | Collegamenti | Scarica | Sondaggi | Contattaci

'L'Eco della Serva'
Fatti e misfatti della settimana

Laminatoio a caldo e “giornalismo” a freddo.
Le sorprese della censura talvolta sono anche divertenti. ..
(Leggi tutta la notizia)


Notizie Flash

Trieste Verde. A cosa diciamo no!
Dicemmo no alla progettata Centrale a Carbone nel Vallone di Muggia, battaglia vinta..
(Leggi tutta la news)


Contenuti
*Circolo Miani
*Ferriera: le analisi della procura
*Questionario medico Ferriera

Dati Accesso
Accesso Richiesto

Nome:
Pass :

Memorizza Dati

Registrati • Password Persa?




Circolo Miani » News Correnti » Page 33

Una domanda che i politici non si pongono mai.

» Inviato da valmaura il 21 March, 2022 alle 1:27 pm

Stadio Ferrini/Ponziana chi θ il responsabile del disastro?
Nell'aprile 2018 il Piccolo in un servizio ricordava che “l’8 luglio prossimo venturo il campo compirΰ 22 anni, essendo stato inaugurato nel 1996. Tutto bene fino alla stagione 2014-15, quando il Ponziana fallisce”, da allora le chiavi dell'impianto sono ritornate al Comune di Trieste, che l'ha costruito e ne θ il proprietario.
La domanda che perς nessuna forza politica, alcun consigliere comunale di maggioranza ed opposizione fa θ: come θ possibile che una struttura nuova e funzionante, costata una barcata di soldi ai Triestini, sia stata lasciata andare in malora in questo modo?
Ed ancora: chi aveva la responsabilitΰ di custodirla e mantenerla in perfette condizioni, quali sono i nomi degli assessori succedutisi in questi anni di gestione Dipiazza e Cosolini, e dei dirigenti degli uffici tecnici del Comune che ne portano la responsabilitΰ?
E per ultimo: esiste una magistratura di vigilanza, a partire dalla Corte dei Conti, che ne chiede appunto conto anche per il danno patrimoniale, si definisce “danno erariale”, arrecato alla comunitΰ?
E questo purtroppo non θ che uno tra i tanti episodi di normale cronaca di questi anni, dove i soldi pubblici sono stati letteralmente buttati: dalla vicenda dei “Bidoni a scomparsa” in Piazza della Borsa (un milione di euro), per arrivare al recente cantiere sbagliato di Canale Ponterosso (200mila euro).
Tanto a pagare siamo sempre noi e questi personaggi ci fanno pure carriera sopra, dirigenti e politici.
Ma i Triestini li rivotano comunque, tranquilli.



Un Comune lontano dai cittadini.

» Inviato da valmaura il 21 March, 2022 alle 1:26 pm

Lunedμ 21 marzo, alle ore 12, presso la sede del Circolo Miani, in via Valmaura 77, a Trieste, si terrΰ un incontro con la stampa del consigliere comunale Maurizio Fogar, capogruppo, della Lista civica Muggia a sei mesi di operativitΰ della nuova amministrazione cittadina.
Un Comune in stallo e gestito come un Consiglio di Amministrazione.
Dal 16 dicembre il Consiglio comunale si θ riunito una sola volta con ben 21 punti all'ordine del giorno di cui 19 atti presentati dalle minoranze, tutti respinti praticamente senza confronto nel merito, salvo uno. Quasi mai i consiglieri della maggioranza hanno preso la parola salvo per dire NO al momento del voto.
Dall'inizio della consigliatura (ottobre 2021) si contano sulle dita di una mano le sedute delle Commissioni, anzi praticamente una sola, che le altre tre sono di fatto ibernate, e che mai hanno discusso, confrontato ed approfondito nel merito, e se del caso emendato, gli atti. Cosμ come il Consiglio θ stato un votificio negativo, la commissione θ stata una passerella brutta copia del Consiglio.
Trasparenza e partecipazione dei cittadini sono parole vuote: dal caso delle lettere e segnalazioni di muggesani mai inoltrate ai consiglieri dagli uffici, alla rimozione dei video delle sedute del Consiglio dal sito ufficiale del Comune. Al caso della bocciatura della mozione di Fogar, con il voto incredibilmente contrario anche di tutti gli altri gruppi di “opposizione”, che chiedeva, come previsto da Regolamento e Statuto comunali, di individuare degli spazi negli immobili del Comune per incontrare, come gruppi consiliari, i cittadini sulle problematiche ed esigenze che gli stessi vivono e provano, e senza costi ed oneri aggiuntivi per la macchina comunale, al fine di ricucire un rapporto in profonda crisi con la metΰ degli elettori che non si θ recata ai seggi.
Con queste premesse θ pacifico che ogni proposta da noi presentata diventa un puro atto testimoniale per la cronaca, a partire per esempio dalle tre mozioni che dovrebbero, il condizionale θ piω che mai d'obbligo, andare chissΰ quando al voto in un prossimo Consiglio di cui ad oggi si ignora la data di convocazione: quella sull'importante audizione in aula del Presidente dell'Autoritΰ portuale e del Coselag, Zeno D'Agostino su logistica ed infrastrutture ferroviarie e stradali nell'area Aquilinia-Noghere, sui lavori di bonifica da ultimare entro il 2026 pena la decadenza dello stanziamento di 60 milioni nella stessa area, su tempi e modi di realizzo di Adriaport (ex Raffineria Aquila) e sui delicati quanto estesi lavori di dragaggio nel Vallone di Muggia da realizzarsi sui 1200 ettari di fondali marini classificati dal Ministero dell'Ambiente come altamente inquinati, sulle tipologie di insediamenti industriali da promuovere alle Noghere.
Il secondo atto atteso da moltissimo tempo non solo a Muggia ma anche a Trieste e San Dorligo-Dolina θ la Risoluzione per mettere fine ai miasmi della Siot.
La terza Mozione riguarda invece la convocazione degli Stati Generali per combattere la crescente povertΰ che colpisce anche migliaia di residenti a Muggia.
Tutte iniziative, assieme ad altre tre, presentate dal consigliere della Lista civica Muggia, Maurizio Fogar.
Da rilevare infine che mai il Consiglio comunale ha affrontato, ma neppure θ stato informato, questioni ripetutamente apparse sulla stampa a partire dal parziale crollo della copertura della Galleria, della nuova viabilitΰ urbana, delle proposte di raddoppio della stessa infrastruttura, opera per la quale il sindaco ha annunciato un impegno progettuale di 16 milioni in parte da recuperare, sempre a suo dire, con vendita ed alienazioni di immobili comunali, della nuova cittadella del Carnevale e dello spostamento dello stesso a giugno, della modifica complessiva del servizio comunale rimozione rifiuti, e per ultimo alla destinazione dell'albergo Lido a centro di ospitalitΰ per i profughi in fuga dall'Ucraina.
E come non ricordare poi la sceneggiata parolaia dell'istituzione di una nuova delega assessorile al “Benessere animale”, di cui per altro il Sindaco si θ accorto solo un mese dopo la presentazione da parte di Fogar di una mozione che chiedeva di garantire un servizio veterinario gratuito sul territorio agli aventi diritto, contro la quale aveva parlato l'assessora Orlando, infischiandosene anche delle disponibilitΰ palesate da ASUGI, la stessa Orlando investita ora dal nuovo incarico. Un ben strano “Benessere” perς, dove della salute degli animali non si parla proprio.



Ferriera. La manutenzione.

» Inviato da valmaura il 19 March, 2022 alle 11:00 am

Quel polverone fotografato ieri, in ritardo purtroppo che l'immagine ne ritrae solo la fase finale, θ plastica conferma di come “lavorano” nel cantierone dell'ex Area a caldo.
La nube sollevata ieri, l'ennesima, non θ terra ma semplicemente le polveri cancerogene inquinanti che si sollevano per i lavori fatti in assenza di adeguata manutenzione e pulizia.
Polveri che noi Triestini giulivi respiriamo a pieni polmoni, e non parliamo poi nel personale che ci lavora nei pressi.
I controlli di Scoccimarro e l'Arpa? Buona questa!



Astrattismo ambientalista.

» Inviato da valmaura il 19 March, 2022 alle 10:58 am

Da “Il tempo θ scaduto. In piazza per il clima” del solito rigurgito annuale della manifestazione promossa dagli amici di Greta, che piω che un movimento appare, almeno a Trieste ed in Regione, un torrentello carsico che scompare per la maggioranza dell'anno e che talvolta ricompare per le foto-opportunity con i politici responsabili della catastrofe. Alle “Piω visioni”, da chiedere ai Medium, dei promoter vip del solito convegno da albergo a Cinque Stelle, sul “Green”.
Mai visti questi con il solito stentato elenco di siglette “ambientaliste”monocellulari al seguito in 20 anni di lotta sull'inquinamento di Ferriera, Italcementi, Sertubi, Depuratore Fognario e piω recentemente Laminatoio a Caldo alle Noghere.
Quando disboscavano il verde in cittΰ e sul Carso mai pervenuti, quando invece si trattava di apparire nella solita politica parassitaria che hanno sempre praticato al seguito dei loro partiti di riferimento di sinistra e destra, sempre presenti.
Se la difesa della nostra vita θ appaltata a questi impotenti ma vicini dei potenti allora siamo spacciati.
Potremmo chiedere loro retoricamente dov'erano in tutto questo tempo, ma sarebbe solo tempo perso, lo sappiamo giΰ: al caffθ San Marco tra un aperitivo ed una tavola rotonda.



L'auspicio di Crepaldi (Vescovo) alla benedizione dell'aula (del Consiglio comunale di Trieste).

» Inviato da valmaura il 16 March, 2022 alle 1:45 pm

“Nel luogo deputato dall'autoritΰ popolare e democratica a trovare le strade del bene comune, soprattutto in questo periodo cosμ complicato.”
Ecco a Muggia questo non lo potrebbe dire, e non per un sano spirito di laicismo della politica locale, ma per un insano clima che fa sμ che il Consiglio comunale non si riunisca quasi mai “soprattutto in questo periodo cosμ complicato.”
Io non so cosa pensino gli altri 19 consiglieri comunali, piω il Sindaco, e se ritengono che questo andazzo rispecchi le loro aspettative e i loro ideali per cui si sono candidati.
Non immagino quale sia la loro idea di rappresentanza dei cittadini, della trasparenza degli atti e della partecipazione della comunitΰ.
Non mi permetto neppure per un nanosecondo di giudicare il loro concetto di dignitΰ, personale ed istituzionale.
Dico solo “amen”.
Maurizio Fogar, consigliere Lista civica Muggia.




« Precedente • Pagina 1 • Pagina 2 • Pagina 3 • Pagina 4 • Pagina 5 • Pagina 6 • Pagina 7 • Pagina 8 • Pagina 9 • Pagina 10 • Pagina 11 • Pagina 12 • Pagina 13 • Pagina 14 • Pagina 15 • Pagina 16 • Pagina 17 • Pagina 18 • Pagina 19 • Pagina 20 • Pagina 21 • Pagina 22 • Pagina 23 • Pagina 24 • Pagina 25 • Pagina 26 • Pagina 27 • Pagina 28 • Pagina 29 • Pagina 30 • Pagina 31 • Pagina 32 • Pagina 33 • Pagina 34 • Pagina 35 • Pagina 36 • Pagina 37 • Pagina 38 • Pagina 39 • Pagina 40 • Pagina 41 • Pagina 42 • Pagina 43 • Pagina 44 • Pagina 45 • Pagina 46 • Pagina 47 • Pagina 48 • Pagina 49 • Pagina 50 • Pagina 51 • Pagina 52 • Pagina 53 • Pagina 54 • Pagina 55 • Pagina 56 • Pagina 57 • Pagina 58 • Pagina 59 • Pagina 60 • Pagina 61 • Pagina 62 • Pagina 63 • Pagina 64 • Pagina 65 • Pagina 66 • Pagina 67 • Pagina 68 • Pagina 69 • Pagina 70 • Pagina 71 • Pagina 72 • Pagina 73 • Pagina 74 • Pagina 75 • Pagina 76 • Pagina 77 • Pagina 78 • Pagina 79 • Pagina 80 • Pagina 81 • Pagina 82 • Pagina 83 • Pagina 84 • Pagina 85 • Pagina 86 • Pagina 87 • Pagina 88 • Pagina 89 • Pagina 90 • Pagina 91 • Pagina 92 • Pagina 93 • Pagina 94 • Pagina 95 • Pagina 96 • Pagina 97 • Pagina 98 • Pagina 99 • Pagina 100 • Pagina 101 • Pagina 102 • Pagina 103 • Pagina 104 • Pagina 105 • Pagina 106 • Pagina 107 • Pagina 108 • Pagina 109 • Pagina 110 • Pagina 111 • Pagina 112 • Pagina 113 • Pagina 114 • Pagina 115 • Pagina 116 • Pagina 117 • Pagina 118 • Pagina 119 • Pagina 120 • Pagina 121 • Pagina 122 • Pagina 123 • Pagina 124 • Pagina 125 • Pagina 126 • Pagina 127 • Pagina 128 • Pagina 129 • Pagina 130 • Pagina 131 • Pagina 132 • Pagina 133 • Pagina 134 • Pagina 135 • Pagina 136 • Pagina 137 • Pagina 138 • Pagina 139 • Pagina 140 • Pagina 141 • Pagina 142 • Pagina 143 • Pagina 144 • Pagina 145 • Pagina 146 • Pagina 147 • Pagina 148 • Pagina 149 • Pagina 150 • Pagina 151 • Pagina 152 • Pagina 153 • Pagina 154 • Pagina 155 • Pagina 156 • Pagina 157 • Pagina 158 • Pagina 159 • Pagina 160 • Pagina 161 • Pagina 162 • Pagina 163 • Pagina 164 • Pagina 165 • Pagina 166 • Pagina 167 • Pagina 168 • Pagina 169 • Pagina 170 • Pagina 171 • Pagina 172 • Pagina 173 • Pagina 174 • Pagina 175 • Pagina 176 • Pagina 177 • Pagina 178 • Pagina 179 • Pagina 180 • Pagina 181 • Pagina 182 • Pagina 183 • Pagina 184 • Pagina 185 • Pagina 186 • Pagina 187 • Pagina 188 • Pagina 189 • Pagina 190 • Pagina 191 • Pagina 192 • Pagina 193 • Pagina 194 • Pagina 195 • Pagina 196 • Pagina 197 • Pagina 198 • Pagina 199 • Pagina 200 • Pagina 201 • Pagina 202 • Pagina 203 • Pagina 204 • Pagina 205 • Pagina 206 • Pagina 207 • Pagina 208 • Pagina 209 • Pagina 210 • Pagina 211 • Pagina 212 • Pagina 213 • Pagina 214 • Pagina 215 • Pagina 216 • Pagina 217 • Pagina 218 • Pagina 219 • Pagina 220 • Pagina 221 • Pagina 222 • Pagina 223 • Pagina 224 • Pagina 225 • Pagina 226 • Pagina 227 • Pagina 228 • Pagina 229 • Pagina 230 • Pagina 231 • Pagina 232 • Pagina 233 • Pagina 234 • Pagina 235 • Pagina 236 • Pagina 237 • Pagina 238 • Pagina 239 • Pagina 240 • Pagina 241 • Pagina 242 • Pagina 243 • Pagina 244 • Pagina 245 • Pagina 246 • Pagina 247 • Pagina 248 • Pagina 249 • Pagina 250 • Pagina 251 • Pagina 252 • Pagina 253 • Pagina 254 • Pagina 255 • Pagina 256 • Pagina 257 • Pagina 258 • Pagina 259 • Pagina 260 • Pagina 261 • Pagina 262 • Pagina 263 • Pagina 264 • Pagina 265 • Pagina 266 • Pagina 267 • Pagina 268 • Pagina 269 • Pagina 270 • Pagina 271 • Pagina 272 • Pagina 273 • Pagina 274 • Pagina 275 • Pagina 276 • Pagina 277 • Pagina 278 • Pagina 279 • Pagina 280 • Pagina 281 • Pagina 282 • Pagina 283 • Pagina 284 • Pagina 285 • Pagina 286 • Pagina 287 • Pagina 288 • Pagina 289 • Pagina 290 • Pagina 291 • Pagina 292 • Pagina 293 • Pagina 294 • Pagina 295 • Pagina 296 • Pagina 297 • Pagina 298 • Pagina 299 • Pagina 300 • Pagina 301 • Pagina 302 • Pagina 303 • Pagina 304 • Pagina 305 • Pagina 306 • Pagina 307 • Pagina 308 • Pagina 309 • Pagina 310 • Pagina 311 • Pagina 312 • Pagina 313 • Pagina 314 • Pagina 315 • Pagina 316 • Pagina 317 • Pagina 318 • Pagina 319 • Pagina 320 • Pagina 321 • Pagina 322 • Pagina 323 • Pagina 324 • Pagina 325 • Pagina 326 • Pagina 327 • Pagina 328 • Pagina 329 • Pagina 330 • Pagina 331 • Pagina 332 • Pagina 333 • Pagina 334 • Pagina 335 • Pagina 336 • Pagina 337 • Pagina 338 • Pagina 339 • Pagina 340 • Pagina 341 • Pagina 342 • Pagina 343 • Pagina 344 • Pagina 345 • Pagina 346 • Pagina 347 • Pagina 348 • Pagina 349 • Pagina 350 • Pagina 351 • Pagina 352 • Pagina 353 • Pagina 354 • Pagina 355 • Pagina 356 • Pagina 357 • Pagina 358 • Pagina 359 • Pagina 360 • Pagina 361 • Pagina 362 • Pagina 363 • Pagina 364 • Pagina 365 • Pagina 366 • Pagina 367 • Pagina 368 • Pagina 369 • Pagina 370 • Pagina 371 • Pagina 372 • Pagina 373 • Pagina 374 • Pagina 375 • Pagina 376 • Pagina 377 • Pagina 378 • Pagina 379 • Pagina 380 • Pagina 381 • Pagina 382 • Pagina 383 • Pagina 384 • Pagina 385 • Pagina 386 • Pagina 387 • Pagina 388 • Pagina 389 • Pagina 390 • Pagina 391 • Pagina 392 • Pagina 393 • Pagina 394 • Pagina 395 • Pagina 396 • Pagina 397 • Pagina 398 • Pagina 399 • Pagina 400 • Pagina 401 • Pagina 402 • Pagina 403 • Pagina 404 • Pagina 405 • Pagina 406 • Pagina 407 • Pagina 408 • Pagina 409 • Pagina 410 • Prossima »


MeteoSat
Previsioni Oggi Previsioni Domani Previsioni DopoDomani
Copyright © 2005 by Circolo Miani.
Powered by: Kreativamente.3go.it - 8 August, 2022 - 9:04 pm - Visitatori Totali Nr.