Circolo Miani - News Correnti




Home | Notizie | Articoli | Notizie flash | Foto | Video | Collegamenti | Scarica | Sondaggi | Contattaci

'L'Eco della Serva'
Fatti e misfatti della settimana

Laminatoio a caldo e “giornalismo” a freddo.
Le sorprese della censura talvolta sono anche divertenti. ..
(Leggi tutta la notizia)


Notizie Flash

Trieste Verde. A cosa diciamo no!
Dicemmo no alla progettata Centrale a Carbone nel Vallone di Muggia, battaglia vinta..
(Leggi tutta la news)


Contenuti
*Circolo Miani
*Ferriera: le analisi della procura
*Questionario medico Ferriera

Dati Accesso
Accesso Richiesto

Nome:
Pass :

Memorizza Dati

Registrati • Password Persa?




Circolo Miani » News Correnti » Page 293

Una politica di “merda”, di nome e di fatto.

» Inviato da valmaura il 25 April, 2018 alle 1:54 pm

Siamo in piena campagna, si fa per dire, elettorale che tra quattro giorni scarsi si vota.
Orbene ieri abbiamo per l’ennesima volta denunciato, con questo caldo poi, la vergogna dell’olezzo nauseabondo di merda (si chiama proprio cosμ) che invade almeno tre quartieri: Servola, Valmaura e Chiarbola, e stavolta la Ferriera non c’entra, in uscita dal “nuovo” e costosissimo depuratore fognario cittadino.
E non θ la prima volta, anzi, ma non abbiamo mai udito alzarsi la voce ma anche solo un ditino da parte dei politici che il 29 aprile vorranno il nostro voto. Dai 41 in Comune ai 120 e passa delle Circoscrizioni con la sola significativa eccezione della voce della consigliera Aurora Marconi della Lista civica NO FERRIERA Si Trieste che nella Settima ha presentato due mozioni e diverse interrogazioni su questa emergenza, votate ed approvate ma rimaste a distanza di mesi e mesi senza risposta da parte del Comune. E senza che nessun consigliere comunale, di maggioranza od opposizione, i cui rappresentanti in Settima Circoscrizione avevano votato la mozione di Aurora, aprissero bocca in consiglio comunale.
Questi, θ la triste e desolante veritΰ, si candidano e pretendono di governare la nostra comunitΰ e non sanno risolvere nemmeno questi problemi. Se e quando entrerete nella cabina elettorale giudicateli anche su questo, per favore.
Noi intanto il nostro dito lo alziamo e non solo.
Venerdμ 27 aprile alle ore 17 troviamoci all’inizio della rampa della Superstrada di via Baiamonti-via Svevo nella strada a lato che porta al vecchio Depuratore.
Un’ora per la vita, per non essere costretti a vivere un’altra estate infernale.
Poi fate come preferite nasi e polmoni sono vostri.




Merda !!!

» Inviato da valmaura il 24 April, 2018 alle 1:16 pm

ATTENZIONE. Se ne sconsiglia la visione ai deboli di stomaco.

Luisa Polli: un inverecondo, nauseante odore di merda (θ il suo nome pertanto ci scuserete) stamane pervade l’aria di Chiarbola, Servola e Valmaura. Anche con le finestre chiuse ti entra in casa e non parliamo poi dell’abitacolo dell’auto, ti impregna vestiti, tessuti e quant’altro.
E questo sarebbe il risultato degli undici milioni e passa di euro spesi per il “nuovo” depuratore fognario cittadino, tanto decantato dall’assessora Polli?
Ma tornatene a casa e prova a mangiare seduta su di un cesso dove hanno fatto la “popς” 205.000 triestini e poi ne riparliamo.




Ferriera, la svolta.

» Inviato da valmaura il 21 April, 2018 alle 12:44 pm

Nel silenzio di stampa, televisioni e politici (TUTTI).

Che per altro avevamo ampiamente previsto e dato per scontato.

Servola Respira e Circolo Miani che per primi, esattamente venti anni fa (1998) hanno sollevato e portato prepotentemente all’attenzione dell’opinione pubblica triestina e muggesana il grave problema rappresentato dalle emissioni inquinanti della Ferriera, ma anche dell’Italcementi, della Sertubi, del depuratore fognario cittadino, dell’Eternit, che interessavano tutto il territorio della nostra provincia e rappresentavano un fondato rischio per la salute ed un aggravamento costante della qualitΰ della vita.

Servola Respira e Circolo Miani che in tutti questi anni oltre a promuovere centinaia di assemblee sul territorio, manifestazioni e cortei, hanno presentato ventidue denuncie alla Procura della Repubblica.

Servola Respira e Circolo Miani che in questi quattro lustri hanno inutilmente cercato il confronto con tutte le istituzioni pubbliche coinvolte: dai Comuni di Trieste e Muggia, alla Provincia, ora ex, alla Regione, all’Azienda Sanitaria, all’Arpa, ed ovviamente alla magistratura.

Servola Respira e Circolo Miani preso atto dei lavori fatti dalla nuova proprietΰ sugli impianti, alcuni riusciti, altri meno, ed in particolare dell’intervento attuato sull’Altoforno con la sostituzione della Bocca, che da anni, come costantemente denunciato in piena solitudine dalle due associazioni, era la principale emergenza e criticitΰ della Ferriera.

Servola Respira e Circolo Miani, preso atto del fallimento di questa situazione, hanno ritenuto di aprire un confronto diretto con l’attuale proprietΰ della Ferriera (Acciaierie Arvedi e Siderurgica Triestina) nell’intento concreto di arrivare ad una soluzione che risolva nei fatti i problemi segnalati da cittadini e lavoratori per rendere sicure e migliori le condizioni di vita di chi vive a Trieste, e Muggia, e di chi lavora nello stabilimento.

Servola Respira e Circolo Miani sono convinti che il futuro dell’area oggi occupata dallo stabilimento possa essere quello della logistica portuale, capace comodamente di assorbire l’intera forza lavoro oggi impiegata in Ferriera, all’interno dello sviluppo annunciato dal Piano Regolatore portuale. Progetto per il quale lo stesso proprietario, Arvedi, aveva piω volte annunciato sulla stampa il suo interesse.




Ambiente. La supercazzola.

» Inviato da valmaura il 20 April, 2018 alle 12:28 pm

“Con scappellamento a destra come fosse Antani. Tapioca”. Recitava Tognazzi/Conte Mascetti in “Amici Miei”.
Ecco ne piω ne meno quanto letto oggi sul piccolo giornale nelle dichiarazioni dei quattro candidati Presidenti alle regionali del 29 aprile. Unica eccezione Sergio Cecotti quando propone una radicale “riforma dell’Arpa”, che sottoscriviamo e chiediamo invano dal 2005.
Per fare l’elenco dei problemi esistenti ci basta un fotografo che anzi con le sue istantanee rende meglio la situazione. Da chi si candida a presiedere e dunque governare questa nostra Regione, il territorio dove viviamo, ci aspettiamo proposte precise, concrete ed attuabili.
E per questo bisognerebbe conoscere appieno le varie realtΰ. Cosa da cui tutti i politici rifuggono come dalla peste.
E si che il Circolo Miani, che lo ripetiamo non θ una associazione ambientalista (leggetevene la storia in alto a destra sulla pagina Facebook Circolo Miani) pur avendo da sempre trattato l’ambiente come componente primaria delle sue attivitΰ, ha tentato piω e piω volte di informare politica ed istituzioni sullo stato delle cose, inutilmente,
Fa letteralmente inorridire poi sfogliare le pagine dei giornali e seguire i dibattiti televisivi in questa che θ la peggiore campagna elettorale a memoria d’uomo.




L’ odore della povertΰ.

» Inviato da valmaura il 17 April, 2018 alle 12:48 pm

Riceviamo, pubblichiamo e sottoscriviamo.

La foto (visibile sulla pagina Facebook Circolo Miani) riproduce il "lato B " di un portone. L'edificio θ palazzo Morpurgo.
Per disposizione del suo munifico inquilino, la Fondazione Morpurgo ogni primo e terzo lunedμ del mese raccoglie richieste di sostegno per il pagamento di spese varie. Si possono fare massimo quattro domande l'anno, per un contributo max di 150 € a domanda.
In origine l'aiuto era riservato alla categoria degli ex commercianti "decaduti"...
Dallo scorso anno la platea θ stata allargata, con limiti stringenti (in primis la cittadinanza italiana da almeno 10 anni e la residenza).
Oggi ci sono stato anch'io.
La puzza di povertΰ non posso inviarla come la foto.
Dubito che un politico varcherΰ mai quel portone a "curiosare".

Aggiungiamo noi.
"Per la Fondazione Casali in via Beccaria, le domande di sussidio per aiuti a persone in disagio economico devono essere consegnate presso la sede della Fondazione Alberto e Kathleen Casali lunedμ e mercoledμ dalla 8.30 alle 10.30 alla guardia giurata nell’atrio dell’edificio.
Saranno accettate massimo 20 domande per giornata." (dal loro sito)
La lunga fila sul marciapiede per entrare nei primi venti “fortunati” inizia ben prima delle 8 e 30.
Sembra di assistere ad un documentario degli anni Trenta del Novecento, ai tempi della Grande Depressione.





« Precedente • Pagina 1 • Pagina 2 • Pagina 3 • Pagina 4 • Pagina 5 • Pagina 6 • Pagina 7 • Pagina 8 • Pagina 9 • Pagina 10 • Pagina 11 • Pagina 12 • Pagina 13 • Pagina 14 • Pagina 15 • Pagina 16 • Pagina 17 • Pagina 18 • Pagina 19 • Pagina 20 • Pagina 21 • Pagina 22 • Pagina 23 • Pagina 24 • Pagina 25 • Pagina 26 • Pagina 27 • Pagina 28 • Pagina 29 • Pagina 30 • Pagina 31 • Pagina 32 • Pagina 33 • Pagina 34 • Pagina 35 • Pagina 36 • Pagina 37 • Pagina 38 • Pagina 39 • Pagina 40 • Pagina 41 • Pagina 42 • Pagina 43 • Pagina 44 • Pagina 45 • Pagina 46 • Pagina 47 • Pagina 48 • Pagina 49 • Pagina 50 • Pagina 51 • Pagina 52 • Pagina 53 • Pagina 54 • Pagina 55 • Pagina 56 • Pagina 57 • Pagina 58 • Pagina 59 • Pagina 60 • Pagina 61 • Pagina 62 • Pagina 63 • Pagina 64 • Pagina 65 • Pagina 66 • Pagina 67 • Pagina 68 • Pagina 69 • Pagina 70 • Pagina 71 • Pagina 72 • Pagina 73 • Pagina 74 • Pagina 75 • Pagina 76 • Pagina 77 • Pagina 78 • Pagina 79 • Pagina 80 • Pagina 81 • Pagina 82 • Pagina 83 • Pagina 84 • Pagina 85 • Pagina 86 • Pagina 87 • Pagina 88 • Pagina 89 • Pagina 90 • Pagina 91 • Pagina 92 • Pagina 93 • Pagina 94 • Pagina 95 • Pagina 96 • Pagina 97 • Pagina 98 • Pagina 99 • Pagina 100 • Pagina 101 • Pagina 102 • Pagina 103 • Pagina 104 • Pagina 105 • Pagina 106 • Pagina 107 • Pagina 108 • Pagina 109 • Pagina 110 • Pagina 111 • Pagina 112 • Pagina 113 • Pagina 114 • Pagina 115 • Pagina 116 • Pagina 117 • Pagina 118 • Pagina 119 • Pagina 120 • Pagina 121 • Pagina 122 • Pagina 123 • Pagina 124 • Pagina 125 • Pagina 126 • Pagina 127 • Pagina 128 • Pagina 129 • Pagina 130 • Pagina 131 • Pagina 132 • Pagina 133 • Pagina 134 • Pagina 135 • Pagina 136 • Pagina 137 • Pagina 138 • Pagina 139 • Pagina 140 • Pagina 141 • Pagina 142 • Pagina 143 • Pagina 144 • Pagina 145 • Pagina 146 • Pagina 147 • Pagina 148 • Pagina 149 • Pagina 150 • Pagina 151 • Pagina 152 • Pagina 153 • Pagina 154 • Pagina 155 • Pagina 156 • Pagina 157 • Pagina 158 • Pagina 159 • Pagina 160 • Pagina 161 • Pagina 162 • Pagina 163 • Pagina 164 • Pagina 165 • Pagina 166 • Pagina 167 • Pagina 168 • Pagina 169 • Pagina 170 • Pagina 171 • Pagina 172 • Pagina 173 • Pagina 174 • Pagina 175 • Pagina 176 • Pagina 177 • Pagina 178 • Pagina 179 • Pagina 180 • Pagina 181 • Pagina 182 • Pagina 183 • Pagina 184 • Pagina 185 • Pagina 186 • Pagina 187 • Pagina 188 • Pagina 189 • Pagina 190 • Pagina 191 • Pagina 192 • Pagina 193 • Pagina 194 • Pagina 195 • Pagina 196 • Pagina 197 • Pagina 198 • Pagina 199 • Pagina 200 • Pagina 201 • Pagina 202 • Pagina 203 • Pagina 204 • Pagina 205 • Pagina 206 • Pagina 207 • Pagina 208 • Pagina 209 • Pagina 210 • Pagina 211 • Pagina 212 • Pagina 213 • Pagina 214 • Pagina 215 • Pagina 216 • Pagina 217 • Pagina 218 • Pagina 219 • Pagina 220 • Pagina 221 • Pagina 222 • Pagina 223 • Pagina 224 • Pagina 225 • Pagina 226 • Pagina 227 • Pagina 228 • Pagina 229 • Pagina 230 • Pagina 231 • Pagina 232 • Pagina 233 • Pagina 234 • Pagina 235 • Pagina 236 • Pagina 237 • Pagina 238 • Pagina 239 • Pagina 240 • Pagina 241 • Pagina 242 • Pagina 243 • Pagina 244 • Pagina 245 • Pagina 246 • Pagina 247 • Pagina 248 • Pagina 249 • Pagina 250 • Pagina 251 • Pagina 252 • Pagina 253 • Pagina 254 • Pagina 255 • Pagina 256 • Pagina 257 • Pagina 258 • Pagina 259 • Pagina 260 • Pagina 261 • Pagina 262 • Pagina 263 • Pagina 264 • Pagina 265 • Pagina 266 • Pagina 267 • Pagina 268 • Pagina 269 • Pagina 270 • Pagina 271 • Pagina 272 • Pagina 273 • Pagina 274 • Pagina 275 • Pagina 276 • Pagina 277 • Pagina 278 • Pagina 279 • Pagina 280 • Pagina 281 • Pagina 282 • Pagina 283 • Pagina 284 • Pagina 285 • Pagina 286 • Pagina 287 • Pagina 288 • Pagina 289 • Pagina 290 • Pagina 291 • Pagina 292 • Pagina 293 • Pagina 294 • Pagina 295 • Pagina 296 • Pagina 297 • Pagina 298 • Pagina 299 • Pagina 300 • Pagina 301 • Pagina 302 • Pagina 303 • Pagina 304 • Pagina 305 • Pagina 306 • Pagina 307 • Pagina 308 • Pagina 309 • Pagina 310 • Pagina 311 • Pagina 312 • Pagina 313 • Pagina 314 • Pagina 315 • Pagina 316 • Pagina 317 • Pagina 318 • Pagina 319 • Pagina 320 • Pagina 321 • Pagina 322 • Pagina 323 • Pagina 324 • Pagina 325 • Pagina 326 • Pagina 327 • Pagina 328 • Pagina 329 • Pagina 330 • Pagina 331 • Pagina 332 • Pagina 333 • Pagina 334 • Pagina 335 • Pagina 336 • Pagina 337 • Pagina 338 • Pagina 339 • Pagina 340 • Pagina 341 • Pagina 342 • Pagina 343 • Pagina 344 • Pagina 345 • Pagina 346 • Pagina 347 • Pagina 348 • Pagina 349 • Pagina 350 • Pagina 351 • Pagina 352 • Pagina 353 • Pagina 354 • Pagina 355 • Pagina 356 • Pagina 357 • Pagina 358 • Pagina 359 • Pagina 360 • Pagina 361 • Pagina 362 • Pagina 363 • Pagina 364 • Pagina 365 • Pagina 366 • Pagina 367 • Pagina 368 • Pagina 369 • Pagina 370 • Pagina 371 • Pagina 372 • Pagina 373 • Pagina 374 • Pagina 375 • Pagina 376 • Pagina 377 • Pagina 378 • Pagina 379 • Pagina 380 • Pagina 381 • Pagina 382 • Pagina 383 • Pagina 384 • Pagina 385 • Pagina 386 • Pagina 387 • Pagina 388 • Pagina 389 • Pagina 390 • Pagina 391 • Pagina 392 • Pagina 393 • Pagina 394 • Pagina 395 • Pagina 396 • Pagina 397 • Pagina 398 • Pagina 399 • Pagina 400 • Pagina 401 • Pagina 402 • Pagina 403 • Pagina 404 • Pagina 405 • Pagina 406 • Pagina 407 • Pagina 408 • Pagina 409 • Pagina 410 • Pagina 411 • Pagina 412 • Pagina 413 • Pagina 414 • Pagina 415 • Pagina 416 • Pagina 417 • Pagina 418 • Pagina 419 • Pagina 420 • Pagina 421 • Pagina 422 • Pagina 423 • Pagina 424 • Pagina 425 • Pagina 426 • Pagina 427 • Pagina 428 • Pagina 429 • Prossima »


MeteoSat
Previsioni Oggi Previsioni Domani Previsioni DopoDomani
Copyright © 2005 by Circolo Miani.
Powered by: Kreativamente.3go.it - 22 February, 2024 - 9:35 pm - Visitatori Totali Nr.