Circolo Miani - News Correnti




Home | Notizie | Articoli | Notizie flash | Foto | Video | Collegamenti | Scarica | Sondaggi | Contattaci

'L'Eco della Serva'
Fatti e misfatti della settimana

Laminatoio a caldo e “giornalismo” a freddo.
Le sorprese della censura talvolta sono anche divertenti. ..
(Leggi tutta la notizia)


Notizie Flash

Trieste Verde. A cosa diciamo no!
Dicemmo no alla progettata Centrale a Carbone nel Vallone di Muggia, battaglia vinta..
(Leggi tutta la news)


Contenuti
*Circolo Miani
*Ferriera: le analisi della procura
*Questionario medico Ferriera

Dati Accesso
Accesso Richiesto

Nome:
Pass :

Memorizza Dati

Registrati • Password Persa?




Circolo Miani » News Correnti » Page 17

Panchine e milioni. (6 giugno 2020)

» Inviato da valmaura il 3 June, 2022 alle 2:54 pm

I “bonzi” della politica e del “giornalismo”, che a Trieste spesso coincidono, si sono ritrovati per la dedica di una panchina alla “libertΰ di stampa”.
Un gesto che a Trieste assume aspetti di funerea ironia, vista la pluridecennale assenza sostanziale di questa “libertΰ”, ed hanno apposto una targhetta con l’articolo 21 della nostra Costituzione, che finisce con “La stampa non puς essere soggetta ad autorizzazioni o censure.” Prescrizione totalmente superflua per Trieste dove i mestieranti del ramo si sottopongono volentieri al rito della “autocensura” preventiva in ossequio dei desiderata del potere.
Il Comune “scopre” un avanzo di 12 milioni in bilancio, e la prima preoccupazione, tra le altre cose, θ di destinare parte importante della somma agli “eventi” culturali ed a potenziare le luminarie natalizie “che piacciono tanto al sindaco”.
Destinarli invece ad aiutare i concittadini che sopravvivono in povertΰ, ed il cui numero purtroppo θ destinato ad aumentare, non θ passato nemmeno per la capa ai nostri politici. I poveri a Trieste sono tradizionalmente “invisibili” gli alberetti di Natale invece no.



Tanfo nauseante. Da leggere a stomaco vuoto!

» Inviato da valmaura il 3 June, 2022 alle 2:50 pm

Sono giorni oramai che dal “nuovissimo” Depuratore fognario cittadino, costatoci la “pochezza” di 55 e passa milioni, esce un costante miasmo di merda, si chiama cosμ e non possiamo farci nulla, che ricorda molto quella diarroica notoriamente piω puzzolente.
Oggi, per via della “brezza”, oltre a Chiarbola e Servola il mefitico tanfo investe pure Valmaura: niente di meglio infatti di tenere le finestre chiuse per godere meglio di Scipione l'anticiclone torrido africano.
Ma a Trieste vogliono cosμ, anzi apprezzano questo insano masochismo, basta che non ci rompano i “cabasisi” al Circolo Miani, abbiamo giΰ e tanto dato, rivolgersi a quelli che hanno votato, hanno solo l'imbarazzo delle sigle, o sputarsi in faccia chi ha disertato le urne, respirando bene inteso a pieni polmoni.



Uffici tecnici del Comune nel caos.

» Inviato da valmaura il 3 June, 2022 alle 2:19 pm

Cosa si aspetta a metterci mano e punire i responsabili?
Ora scoppia il caso dei cartelli piazzati a Barcola (dalla Pineta al Bivio) che vietano la balneazione.
Ovviamente la colpa il Comune la addebita ad “una ditta” che li avrebbe piazzati a insaputa del Comune.
Siamo alle Comiche 3.
Ma che interesse troverebbe una “ditta” a mettere alla membro di segugio dei cartelli se questi non fossero stati commissionati ed il lavoro pagato dal Comune?
Ma cosa serve per un bel ripulisti tra i vertici degli uffici tecnici?
Non bastano i due anni persi sul Tram di Opicina perchθ i suddetti non avevano controllato il Casellario Giudiziario di chi si era aggiudicato il primo lavoro?
Oppure l'anno e tanti soldi pubblici buttati per il cantiere farlocco di Canale Ponterosso?
E chi si ricorda dei bidoni, di nome e di fatto, a scomparsa di piazza della Borsa, con il milione scomparso?
Altro che conferenze al Rotary! A casa e rimborsare di corsa.
E questi dovrebbero gestire la novella Cabinovia e la nuova Piscina Terapeutica!



Tutta colpa del Reddito di Cittadinanza, si intende.

» Inviato da valmaura il 1 June, 2022 alle 11:53 am

Sarebbe piω onesto ripristinare la “Servitω della Gleba”.
Nella foto: Trieste, Servizi sociali di via Mazzini.
 
Cominciamo con la lungimirante uscita del vertice Trieste Trasporti, abituale ben retribuito parcheggio per politici in disarmo: “Le aziende di trasporto pubblico locale, tra l’altro, oggi faticano a reperire nuovi conducenti. «Le patenti costano (si e tanto, e per ora a pagarle sono i disoccupati) – precisa il presidente di Trieste Trasporti Maurizio Marzi, ricordando come l’azienda e anche la Regione abbiano in campo diverse iniziative per consentire il conseguimento della patente e la necessaria formazione senza oneri per le persone (speriamo le varino presto) – e il bacino al quale tradizionalmente si attingeva si θ progressivamente prosciugato, anche a seguito di provvedimenti come il reddito di cittadinanza.” UAHAHAHAHAHAH!
Peccato non fosse un “furbetto del reddito” ma un confindustriale ed affini.
“Frode fiscale nel settore immobiliare, ai domiciliari un imprenditore di Trieste. Un imprenditore triestino θ stato sottoposto agli arresti domiciliari dalla Guardia di Finanza di Trieste per una presunta frode fiscale nel settore immobiliare. Sono anche stati sequestrati 1,5 milioni di euro a due societΰ coinvolte. L’uomo risulta indagato per emissione di fatture per operazioni inesistenti per un importo complessivo pari a circa 1 milione di euro, relative a prestazioni di project manager che non sarebbero mai state realmente eseguite. L’imprenditore, peraltro, non risulterebbe aver presentato le dichiarazioni fiscali nι avrebbe mai provveduto a versare all’Erario le relative imposte. La misura cautelare θ derivata - oltrechι dai gravi indizi di reato emersi dagli accertamenti bancari, dagli esiti di perquisizioni locali e dalle escussioni di numerosi testimoni - anche dal fatto che l’indagato era giΰ gravato da ben otto pronunce per truffa, nonchι da una condanna per tentativo di estorsione, palesando in tal modo una propensione a vivere “professionalmente” con proventi di natura delittuosa. I finanzieri hanno proceduto al sequestro preventivo di somme di denaro pari a 1,5 milione nei confronti dei soci e rappresentanti legali di altre due imprese di Jesolo, operanti nel settore immobiliare, i quali risulterebbero essere i beneficiari ultimi della frode fiscale da loro stessi ideata e concretizzata, in costante concorso, nel periodo 2017 – 2020.”
Vorremmo solo capire perchθ se muori di fame e rubi quattro mele e sei colto in fragranza finisci al Coroneo, mentre i colletti bianchi ai “domiciliari”.
Dalla stampa.
"Spesa piω cara a maggio, aumenti piω alti dall’86. Consumatori: “Per il cibo 560 euro in piω all’anno”
“Inflazione, Visco (Bankitalia): “Evitare vane rincorse tra prezzi e salari”. Ma il rischio in Italia non si vede: gli stipendi sono al palo.
I piω bassi in Europa: dunque devono correre solo i rincari!
Proposta: mandarli a lavorare pala e picco sotto il sole agostano.



Cattinara. Una Pineta da salvare ! (24 giugno 2020)

» Inviato da valmaura il 30 May, 2022 alle 11:49 am

300 persone davanti al Municipio hanno risposto al nostro invito.
Poi si sono infilate le solite sigle ambientaliste con i partiti al traino, gli stessi che avevano approvato il progetto “Attila” in Comune e Regione.
Allora abbiamo compreso che la sorte per la Pineta era purtroppo segnata ed abbiamo fatto un doveroso passo indietro.
“Ora se qualcuno riesce a spiegare perchι per fare un parcheggio sotterraneo o meno sono andati a scegliere tra tutto lo spazio deserto a disposizione proprio l’unica area alberata, fortunatamente occupata da un boschetto di conifere, a Cattinara, lo ringraziamo e gli assegniamo il riconoscimento di Pigmeo Microcefalo dell’Anno.
Ovviamente il Podestΰ come sempre cade dalle nuvole, e deve “informarsi”: ma va capito sta giocando con il modellino dell’Ovovia, chi s’intriga con i trenini e chi con gli ovetti Kinder appesi ad un filo, de gustibus.
Resta il fatto che questi vanno fermati, e non bastano firme o articoli (questo sarΰ il sesto che scriviamo), contano i numeri veri: ovvero le persone presenti sabato 27 giugno alle ore 10.30 in piazza Unitΰ lato Municipio.
“Tutto il resto θ silenzio”. William Shakespeare.”




« Precedente • Pagina 1 • Pagina 2 • Pagina 3 • Pagina 4 • Pagina 5 • Pagina 6 • Pagina 7 • Pagina 8 • Pagina 9 • Pagina 10 • Pagina 11 • Pagina 12 • Pagina 13 • Pagina 14 • Pagina 15 • Pagina 16 • Pagina 17 • Pagina 18 • Pagina 19 • Pagina 20 • Pagina 21 • Pagina 22 • Pagina 23 • Pagina 24 • Pagina 25 • Pagina 26 • Pagina 27 • Pagina 28 • Pagina 29 • Pagina 30 • Pagina 31 • Pagina 32 • Pagina 33 • Pagina 34 • Pagina 35 • Pagina 36 • Pagina 37 • Pagina 38 • Pagina 39 • Pagina 40 • Pagina 41 • Pagina 42 • Pagina 43 • Pagina 44 • Pagina 45 • Pagina 46 • Pagina 47 • Pagina 48 • Pagina 49 • Pagina 50 • Pagina 51 • Pagina 52 • Pagina 53 • Pagina 54 • Pagina 55 • Pagina 56 • Pagina 57 • Pagina 58 • Pagina 59 • Pagina 60 • Pagina 61 • Pagina 62 • Pagina 63 • Pagina 64 • Pagina 65 • Pagina 66 • Pagina 67 • Pagina 68 • Pagina 69 • Pagina 70 • Pagina 71 • Pagina 72 • Pagina 73 • Pagina 74 • Pagina 75 • Pagina 76 • Pagina 77 • Pagina 78 • Pagina 79 • Pagina 80 • Pagina 81 • Pagina 82 • Pagina 83 • Pagina 84 • Pagina 85 • Pagina 86 • Pagina 87 • Pagina 88 • Pagina 89 • Pagina 90 • Pagina 91 • Pagina 92 • Pagina 93 • Pagina 94 • Pagina 95 • Pagina 96 • Pagina 97 • Pagina 98 • Pagina 99 • Pagina 100 • Pagina 101 • Pagina 102 • Pagina 103 • Pagina 104 • Pagina 105 • Pagina 106 • Pagina 107 • Pagina 108 • Pagina 109 • Pagina 110 • Pagina 111 • Pagina 112 • Pagina 113 • Pagina 114 • Pagina 115 • Pagina 116 • Pagina 117 • Pagina 118 • Pagina 119 • Pagina 120 • Pagina 121 • Pagina 122 • Pagina 123 • Pagina 124 • Pagina 125 • Pagina 126 • Pagina 127 • Pagina 128 • Pagina 129 • Pagina 130 • Pagina 131 • Pagina 132 • Pagina 133 • Pagina 134 • Pagina 135 • Pagina 136 • Pagina 137 • Pagina 138 • Pagina 139 • Pagina 140 • Pagina 141 • Pagina 142 • Pagina 143 • Pagina 144 • Pagina 145 • Pagina 146 • Pagina 147 • Pagina 148 • Pagina 149 • Pagina 150 • Pagina 151 • Pagina 152 • Pagina 153 • Pagina 154 • Pagina 155 • Pagina 156 • Pagina 157 • Pagina 158 • Pagina 159 • Pagina 160 • Pagina 161 • Pagina 162 • Pagina 163 • Pagina 164 • Pagina 165 • Pagina 166 • Pagina 167 • Pagina 168 • Pagina 169 • Pagina 170 • Pagina 171 • Pagina 172 • Pagina 173 • Pagina 174 • Pagina 175 • Pagina 176 • Pagina 177 • Pagina 178 • Pagina 179 • Pagina 180 • Pagina 181 • Pagina 182 • Pagina 183 • Pagina 184 • Pagina 185 • Pagina 186 • Pagina 187 • Pagina 188 • Pagina 189 • Pagina 190 • Pagina 191 • Pagina 192 • Pagina 193 • Pagina 194 • Pagina 195 • Pagina 196 • Pagina 197 • Pagina 198 • Pagina 199 • Pagina 200 • Pagina 201 • Pagina 202 • Pagina 203 • Pagina 204 • Pagina 205 • Pagina 206 • Pagina 207 • Pagina 208 • Pagina 209 • Pagina 210 • Pagina 211 • Pagina 212 • Pagina 213 • Pagina 214 • Pagina 215 • Pagina 216 • Pagina 217 • Pagina 218 • Pagina 219 • Pagina 220 • Pagina 221 • Pagina 222 • Pagina 223 • Pagina 224 • Pagina 225 • Pagina 226 • Pagina 227 • Pagina 228 • Pagina 229 • Pagina 230 • Pagina 231 • Pagina 232 • Pagina 233 • Pagina 234 • Pagina 235 • Pagina 236 • Pagina 237 • Pagina 238 • Pagina 239 • Pagina 240 • Pagina 241 • Pagina 242 • Pagina 243 • Pagina 244 • Pagina 245 • Pagina 246 • Pagina 247 • Pagina 248 • Pagina 249 • Pagina 250 • Pagina 251 • Pagina 252 • Pagina 253 • Pagina 254 • Pagina 255 • Pagina 256 • Pagina 257 • Pagina 258 • Pagina 259 • Pagina 260 • Pagina 261 • Pagina 262 • Pagina 263 • Pagina 264 • Pagina 265 • Pagina 266 • Pagina 267 • Pagina 268 • Pagina 269 • Pagina 270 • Pagina 271 • Pagina 272 • Pagina 273 • Pagina 274 • Pagina 275 • Pagina 276 • Pagina 277 • Pagina 278 • Pagina 279 • Pagina 280 • Pagina 281 • Pagina 282 • Pagina 283 • Pagina 284 • Pagina 285 • Pagina 286 • Pagina 287 • Pagina 288 • Pagina 289 • Pagina 290 • Pagina 291 • Pagina 292 • Pagina 293 • Pagina 294 • Pagina 295 • Pagina 296 • Pagina 297 • Pagina 298 • Pagina 299 • Pagina 300 • Pagina 301 • Pagina 302 • Pagina 303 • Pagina 304 • Pagina 305 • Pagina 306 • Pagina 307 • Pagina 308 • Pagina 309 • Pagina 310 • Pagina 311 • Pagina 312 • Pagina 313 • Pagina 314 • Pagina 315 • Pagina 316 • Pagina 317 • Pagina 318 • Pagina 319 • Pagina 320 • Pagina 321 • Pagina 322 • Pagina 323 • Pagina 324 • Pagina 325 • Pagina 326 • Pagina 327 • Pagina 328 • Pagina 329 • Pagina 330 • Pagina 331 • Pagina 332 • Pagina 333 • Pagina 334 • Pagina 335 • Pagina 336 • Pagina 337 • Pagina 338 • Pagina 339 • Pagina 340 • Pagina 341 • Pagina 342 • Pagina 343 • Pagina 344 • Pagina 345 • Pagina 346 • Pagina 347 • Pagina 348 • Pagina 349 • Pagina 350 • Pagina 351 • Pagina 352 • Pagina 353 • Pagina 354 • Pagina 355 • Pagina 356 • Pagina 357 • Pagina 358 • Pagina 359 • Pagina 360 • Pagina 361 • Pagina 362 • Pagina 363 • Pagina 364 • Pagina 365 • Pagina 366 • Pagina 367 • Pagina 368 • Pagina 369 • Pagina 370 • Pagina 371 • Pagina 372 • Pagina 373 • Pagina 374 • Pagina 375 • Pagina 376 • Pagina 377 • Pagina 378 • Pagina 379 • Pagina 380 • Pagina 381 • Pagina 382 • Pagina 383 • Pagina 384 • Pagina 385 • Pagina 386 • Pagina 387 • Pagina 388 • Pagina 389 • Pagina 390 • Pagina 391 • Pagina 392 • Pagina 393 • Pagina 394 • Pagina 395 • Pagina 396 • Pagina 397 • Pagina 398 • Pagina 399 • Pagina 400 • Pagina 401 • Pagina 402 • Pagina 403 • Pagina 404 • Pagina 405 • Pagina 406 • Pagina 407 • Pagina 408 • Pagina 409 • Pagina 410 • Prossima »


MeteoSat
Previsioni Oggi Previsioni Domani Previsioni DopoDomani
Copyright © 2005 by Circolo Miani.
Powered by: Kreativamente.3go.it - 8 August, 2022 - 10:16 pm - Visitatori Totali Nr.